Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 15 agosto 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Opinioni e analisi

Dialogo come primo passo per arrivare a una Siria democratica

La guerra civile in Siria che ha portato con sé un’immensa distruzione per l’intero Paese è iniziata il 15 marzo 2011 a Daraa nel sud della Siria. Contro la politica antidemocratica del regime di Assad e il tentativo Leggi tutto

L’Iraq dopo le elezioni

Il 12 maggio in Iraq si sono svolte elezioni parlamentari. Come vincitrice è riuscita a imporsi la lista »Sairun« (Noi marciamo) del religioso sciita Muqtada al-Sadr. Le elezioni sono tuttavia ancora considerate Leggi tutto

Che ne è stato dell’occupazione di Bradost e Qandil?

Dalle elezioni in Turchia del 24 giugno è passato più di un mese. Prima delle elezioni un’occupazione di Bradost e Qandil rappresentava uno degli argomenti centrali nei media della propaganda Leggi tutto

Le elezioni in Turchia e nuovi piani di occupazione per il Kurdistan del sud

In Turchia si sono svolte elezioni. Il loro risultato, per via della visita di Reccep Tayyip Erdogan nel Regno Unito e dell’accordo tra rappresentanti dell’AKP e degli USA rispetto a Minbic, era predeterminato Leggi tutto

Legittimazione della dittatura presidenziale

Anche in queste – profondamente antidemocratiche e inique – elezioni in Turchia, non sono mancati aspetti drammatici. Già alla vigilia il significato di queste elezioni si è acuito in modo drammatico. Nei media borghesi Leggi tutto

Il ruolo della Turchia nel piano USA per Minbic

Neri media circolano titoli come „Le forze armate turche pattugliano Minbic“ o „La Turchia entrerà a Minbic “. L’esperto di Medio Oriente Mustafa Peköz li ha analizzati. Secondo l’opinione del politologo Mustafa Peköz gli USA Leggi tutto

Il tentativo di Erdoğan di salvare il suo potere

L’AKP è arrivato al potere in un periodo nel quale il movimento di liberazione curdo aveva dichiarato una tregua e aveva ritirato le sue forze combattenti dalla Turchia. All’epoca prospettava democrazia e libertà Leggi tutto

Cosa succede nel sud della Siria?

Dopo la guerra per procura le contraddizioni tra gli Stati diventano sempre più chiare. Le polarizzazioni o alleanze all’interno della regione sono tanto instabili quanto le linee di faglia in regioni simicamente Leggi tutto

Qandil e il tramonto del regime turco

Con approssimarsi delle elezioni del 24 giugno aumentano i segnali per il tramonto di Erdogan. Mentre “tempi pacifici“ tempo fa venivano ancora strumentalizzati per il successo elettorale, l’unica speranza di Erdogan Leggi tutto

Afrin: lo sporco affare tra Turchia e Russia diventa più profondo

Afrin il 20 gennaio di quest’anno è stata funestata da un’operazione di occupazione grazie all’apertura dello spazio aereo da parte della Russia e alla fine il 18 marzo è stata occupata dallo Stato turco e dalle milizie sue … Read More