Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 ottobre 2017

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Opinioni e analisi

Venerazione dei colpevoli invece di una sana cultura della memoria – politica dei simboli dell’AKP

Gli armeni e le armene sono fieri di voi; siete tutti armeni e armene, vi uccideremo tutti« – era impossibile non sentire questo annuncio durante lo stato d’assedio della città curda di Cizîr (Cizre) nel 2015/2016 Leggi tutto

Cosa è successo ieri a Kirkuk e chi ne è responsabile?

Lunedì l’esercito irakeno in un solo giorno ha conquistato la città di Kirkuk alle truppe curde. La scena si presentava così. Un portavoce del “Counter Terrorism Service“ irakeno, un‘organizzazione non Leggi tutto

La guerra tra gli USA e Al-Qaida a Idlib

L’esperto della Siria Fehim Taştekin sul complesso intrecci di interessi in Siria, a partire dall’esempio delle attuali discussioni su Idlib.-Non si tratta di una questione per la quale dobbiamo rivolgere Leggi tutto

Che ruolo hanno svolto gli USA, la Germania e la Gran Bretagna nel sequestro di Öcalan?

L’editorialista Ferda Çetin ricorda i sostenitori del complotto internazionale iniziato 19 anni fa- La società curda definisce la fase dal 9 ottobre 1998 al 16 febbraio 1999 il „Complotto Internazionale ”. In questo Leggi tutto

L’opposizione siriana si è svegliata troppo tardi

Nella guerra ormai in corso in Siria da sette anni, milioni di persone hanno intrapreso la via dell’emigrazione, centinaia di migliaia di persone hanno perso la vita, decine di migliaia sono invalide Leggi tutto

Piano di annientamento contro i curdi al giorno d’oggi

La repubblica turca è nata nel 1923 dalle macerie dell’Impero Ottomano. Questo nuovo Stato Nazione turco nella ricerca del suo orientamento ideologico si è riallacciato allo spirito razzista, monista Leggi tutto

La bagarre intorno a Idlib

Il giornalista Seyit Evran sui retroscena dell’offensiva militare turca contro la provincia di Idlib nel nord della Siria- La bagarre intorno alla provincia di Idlib nella Siria del nord è ufficialmente iniziata. La prima pietra Leggi tutto

Mosul e il futuro dell’Iraq nell’era post-IS

Il giornalista Halit Ermiş su Mosul come centro delle contraddizioni tra i centri di potere sunnita e sciita, per Kurdistan Report settembre/ottobre Leggi tutto

Cosa succede dopo Raqqa?

L’operazione iniziata il 5 giugno dalle Forze Democratiche Siriane (FDS) per la liberazione della “capitale” dello Stato Islamico (IS) Raqqa, in breve tempo ha potuto ottenere grandi successi. Mentre vengono scritte queste righe Leggi tutto

Deir ez-Zor vista da Afrin e possibili sviluppi

“La Turchia non è in grado di eseguire un’operazione non solo ad Afrin, ma in nessuna regione della Siria. L’attacco contro Afrin dipende completamente dall’atteggiamento della Russia. Ed è chiaro Leggi tutto