Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 11 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Comunicati

„Öcalan è l’unico che può mostrare la via verso la pace“

Devran Yildiz, co-Presidente dell’ufficio dell’associazione per i diritti umani IHD a Êlih, critica duramente il perdurante isolamento a Imrali del politico curdo per la pace Öcalan Leggi tutto

“Lo stupratore sei tu!”: Sette arresti a Istanbul

Una performance eseguita a Santiago de Chile per il 25 novembre contro la violenza contro le donne viene adottata in tutto il mondo. A Istanbul le donne che danzavano sono state attaccate, ci Leggi tutto

L’ONU condanna il massacro di Tel Rifat

Le Nazioni Unite hanno condannato il massacro commesso dall’esercito turco Tel Rifat e hanno espresso preoccupazione per l’aumento dell’uso di IED – ordigni esplosivi artigianali – in zone abitate nel nordest della Siria. Leggi tutto

Il Consiglio del Campo Mexmûr chiede la fine dell’embargo

Il Consiglio del Campo Mexmûr invita il governo regionale del Kurdistan del sud a mettere fine immediatamente a tutte le restrizioni nei movimenti per gli abitanti del campo e i loro visitatori. Leggi tutto

TJK-E: Nessuna complicità con il regime di Erdogan

Il 2 dicembre, 11 civili, tra cui 8 bambini di età compresa tra i 3 e i 15 anni, sono stati uccisi a Til Rifat durante un attacco delle forze di occupazione jihadiste turche. Leggi tutto

Il Comune di Roma toglie la targa dedicata a Lorenzo ‘Orso’ Orsetti: una ferita per tutta la città democratica

Comunicato del CSA Astra di Roma del 4 dicembre 2019. Stamattina all’alba i solerti funzionari di Roma Capitale hanno rimosso la targa che dedicava Parco Nomentano a Lorenzo Orsetti, il Leggi tutto

Tel Rifat: La Turchia cerca di scacciare la popolazione – Video prova che le armi erano turche

Il Consiglio Democratico della Siria ha condannato duramente il massacro di ieri a Tel Rifat e dichiara che i massacri servono a intimidire e scacciare la popolazione. Leggi tutto

KCDK-E chiama a proteste contro i massacri di bambini

A Tel Rifat nel nord della Siria oggi dieci persone hanno perso la vita negli attacchi di artiglieria turchi. Leggi tutto