Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 giugno 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Interviste

Karasu, KCK: Andate a votare per sconfiggere l’AKP-MHP a Istanbul!

Mustafa Karasu della KCK: Il problema non è Imamoglu o il CHP. Il problema e far perdere l’AKP-MHP che è nemico dei curdi e persegue una politica genocida nei loro confronti.  Leggi tutto

Xelîl: Servono nuovi colloqui di pace per la Siria

Aldar Xelîl del Movimento per una Società Democratica (TEV-DEM) afferma che sono necessari nuovo colloqui internazionali di pace per la Siria, nei quali siedano al tavolo anche i curdi. Leggi tutto

Herbo: “Inestimabile il messaggio di Öcalan al popolo ezida”

“Oggi si sta vivendo il mito di Dewreshê Evdî. Noi continueremo questa epopea in un modo resistente e organizzato.” Leggi tutto

Cemil Bayik: Efrîn non verrà mai data per persa

Cemil Bayik (KCK) si pronuncia sul ruolo dello Stato turco in Siria del nord e in particolare a Idlib. Leggi tutto

Öcalan attira l’attenzione sull’importanza di vivere in pace

İSTANBUL – Celalettin Can, membro delle Delegazione di Saggi, rispetto alla necessità di riconciliazione sociale contro la polarizzazione nel messaggio di Öcalan, ha detto: “Öcalan attira l’attenzione sull’importanza di vivere insieme in pace.” Leggi tutto

Cemil Bayik: Improbabile una zona di sicurezza in Siria del nord

Cemil Bayik (KCK) ritiene improbabile l’istituzione di una zona di sicurezza forzata dalla Turchia sul confine turco-siriano. Anche gli USA non sono convinti dell’idea, dice il co-Presidente della KCK. Leggi tutto

Xebat Andok: Le elezioni a Istanbul sono un’opportunità storica

„Il governo Erdoğan vive la sua fase finale. Questa situazione è stata raggiunta con la lotta“, dichiara Xebat Andok (KCK) e chiama alla partecipazione al voto a Istanbul: „Per tutte e tutti coloro che vogliono liberarsi del governo AKP si offre un’opportunità storica.“ Leggi tutto

La Turchia vuole inviare jihadisti da Idlib in Kurdistan del sud

Il KDP e la Turchia mirano a scacciare la popolazione dalla regione Bradost-Region, spiega l’esperto di Medio Oriente Niyazi Hamid. La Turchia starebbe progettando di insediarvi jihadisti da Ideli in modo analogo a quanto avviene a Efrîn. Leggi tutto

Karayilan: La risposta della guerriglia sarà dura

La guerriglia curda opporrà una resistenza di dimensioni storiche ai tentativi di occupazione dello Stato colonialista turco in Kurdistan del sud, afferma Murat Karayilan (PKK) nell’intervista con ANF. Leggi tutto

Dopo quattro anni: Visita dal fratello a Imrali

Dopo anni di divieto di contatti, Sabiha Aslan ha potuto visitare suo fratello Veysi Aktaş sull’isola carcere di Imrali. Aktaş è uno dei quattro prigionieri sull’isola dei quali fa parte anche Abdullah Öcalan. Leggi tutto