Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 17 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Donne

Havrin Khalaf – Una vita per la rivoluzione delle donne

Hevrîn Xelef con la sua azione ha svolto un ruolo indimenticabile nella rivoluzione delle donne del Rojava e per la comunità dei popoli. Leggi tutto

Lettera aperta delle donne della Siria settentrionale alle donne di tutto il mondo

 Il Consiglio delle donne della Siria del nord e dell’est scrivono una lettera aperta a tutte le donne del mondo contro l’offensiva della Turchia nella loro regione. Mentre l’offensiva al nord est della Leggi tutto

Kongreya Star chiede solidarietà in tutto il mondo con il Rojava

L’Unione delle donne curde nel Rojava, Kongreya Star, ha parlato dell’imminente invasione della Turchia nel nord della Siria e ha invitato tutte le forze della democrazia e tutte le donne Leggi tutto

Jinwar: lontane dagli uomini, lontane dalla guerra

Di Alessandra Fazio – Siamo nel nord della Siria, precisamente a Rojava, la Federazione democratica conosciuta, anche, come Kurdistan. Lì, tra le immense distese desertiche che caratterizzano Leggi tutto

Petitizione per la cantante curda Hozan Cane e sua figlia incarcerate in Turchia

La cantante curda Hozan Cane è stata incarcerata in Turchia più di un anno fa. Anche sua figlia Gönül Dilan Örs è stata incarcerata. Una petizione chiede al governo federale di agire con più decisione Leggi tutto

Figen Yüksekdağ fa una dichiarazione sul prolungamento della sua carcerazione

A Ankara, evidentemente su spinta del Presidente turco Erdoğan, è stata disposta la continuazione della carcerazione Leggi tutto

Turchia: Della lotta dal basso per i diritti delle e dei profugh*

„Il globo non è luogo di occupazione, ma un luogo che deve nutrirci, proteggerci e offrici rifugio“ si dice nella dichiarazione conclusiva di una tavola rotonda sulla situazione delle donne profughe a Mersin Leggi tutto

Il PAJK chiede un cambiamento radicale delle forme di lotta delle donne

„Le donne rispetto alla loro libertà devono diventare più esigenti e coraggiose. Devono concentrarsi su questo e assumere un ruolo dirigente“, dichiara Raperîn Munzur del partito curdo delle donne PAJK Leggi tutto

Dilok: “In Turchia c’è un contro-Stato”

Dilzar Dilok del Comitato Centrale del PKK dichiara a ANF: „C’è un contro-Stato e il pensiero che oggi viene messo in pratica è il pensiero di questo contro-Stato. Leggi tutto