Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 17 novembre 2017

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Mi ha sorpreso il momento

Perquisizione domiciliare per aver mostrato simboli delle Unità curde di Difesa del Popolo e delle Donne. Colloquio con Kerem Schamberger. Kerem Schamberger è uno scienziato delle comunicazioni Leggi tutto

È a Raqqa che si muore, non a Parigi

Un rapporto della BBC britannica sullo „sporco segreto“ della liberazione di Raqqa rivela soprattutto una cosa: il pensiero neo coloniale dei giornalisti occidentali. La scorsa settimana la BBC britannica ha rivelato Leggi tutto

25 Novembre – La violenza è il fascismo, l’autodifesa è un diritto!

La modernità capitalista spinge alle estreme conseguenze la colonizzazione del popolo e fa emergere crisi e caos. La resistenza delle donne e di tutti i popoli oppressi sottoposti a colonizzazione Leggi tutto

Aiuti non consegnati alle vittime del terremoto nel Rojhelat

Gli aiuti ancora non hanno raggiunto molti villaggi nel Rojhelat dopo il terremoto che ha colpito il sud e il Rojhelat e il governo iraniano tratta le vittime in modo irresponsabile. Vittime del terremoto ancora Leggi tutto

Per la libertà di Öcalan e dei detenuti politici in Turchia- Grosseto

Da più di un anno non si hanno notizie attendibili sullo stato di salute di Abdullah “Apo” Ocalan, uno degli uomini più rilevanti e noti del movimento di resistenza curdo rinchiuso dal 1999  in isolamento Leggi tutto

Campagna sui social media per le detenute soggette alla tortura

ELAZIĞ – Una campaga è stata lanciata sui social media per richiamare l’attenzione sul trattamento cruento nei confronti delle detenute nel carcere di tipo T di Elazığ. Le famigliedelle detenute nel carcere di tipo Leggi tutto

Il 15 novembre a Roma presidio per Nuriyeh e Semih….

e per la fine dello «stato d’emergenza» in Turchia mentre continuano gli arresti di avvocarti. Intanto la Corte europea per i diritti dell’uomo e Federica Mogherini tacciono. Il 17 novembre nel carcere di Sincan Leggi tutto

Manifestazione per la Libertà di Ocalan- Bolzano

Da oltre un anno non si hanno notizie attendibili sullo stato di salute di Abdullah “Apo” Ocalan, uno degli uomini più importanti e conosciuti del movimento di resistenza curdo, dal 1999 rinchiuso in isolamento Leggi tutto

La KCK lancia un appello per aiuti per le vittime del terremoto

KCK lancia un appello per il sostegno alle vittime del terremoto nel Kurdistan orientale e meridionale. La Co-presidenza del Consiglio Esecutivo della KCK ha mandato il seguente messaggio a seguito del grave Leggi tutto

Vale la pena di lottare per l’utopia

Da due anni e mezzo Abdullah Öcalan viene tenuto in isolamento totale sull’isola di Imrali come in una gabbia. Nessuno della sua famiglia, nessuno dei suoi amici, dei suoi avvocati e delle decine di migliaia Leggi tutto