Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 22 febbraio 2017

Scroll to top

Top

2 mila rifugiati sono entrati ad Afrin

AFRIN– 2 mila rifugiati sono fuggiti da al-Bab verso il cantone di Afrin a seguito della battaglia tra l’occupante turco e i suoi mercenari da una parte, e i mercenari di ISIS dall’altra. Un funzionario delle forze  Leggi tutto

La ferocia dello Stato turco nel villaggio di Xeraba Bava-Video

Le forze dello Stato turco hanno diffuso su internet il video delle abitazioni che hanno messo a fuoco nel villaggio di Xeraba Bava (Koruköy) a Nusaybin. Le forze dello Stato turco finora hanno massacrato Leggi tutto

Serata e cena curda- Carugate

Un appuntamento importantissimo per comprendere cosa sta succedendo in Kurdistan, cosa è cambiato dall’ultima volta che si è parlato di compagne e compagni curdi insieme in Area un anno fa, cosa è successo Leggi tutto

“Scavare un pozzo con un ago …“ – Creare le basi per una Siria libera

Intervista con Fewza Yûsif, co-presidente del Consiglio Esecutivo della Federazione Democratica Siria del Nord, Civaka Azad Leggi tutto

Esecuzioni, torture e arresti di massa a Xerabê Bava villaggio di Nusaybin

Tre persone sono state uccise, 39 arrestate dopo la tortura e nessuna notizia è disponibile a riguardo di due persone nel villaggio di Xerabê Bava sotto assedio da parte delle forze del Palazzo/AKP Leggi tutto

Il progetto turco per cambiare la demografia nella Siria del nord

AFRIN-  La Turchia sta cercando di cambiare la demografia delle regioni occupate nel nord della Siria, e intende costruire 40 mila appartamenti nelle regioni occupate. Dopo che l’esercito di occupazione Leggi tutto

Il Comune di Roma vuole chiudere il centro curdo Ararat- Conferenza stampa

Continua senza sosta l’attività di desertificazione sociale e culturale intrapresa dal Comune di Roma. Il 16 febbraio scorso è stata inviata un’intimazione a liberare gli spazi del Centro di cultura curda Ararat Leggi tutto

“Non c’è più spazio per respirare”-Artisti curdi a Diyarbakir

Da quando il regime di Erdogan ha iniziato il suo giro di vite su città curde e politici dell’opposizione, numerosi professionisti della cultura nell’est del Paese hanno sentito che la morsa della repressione Leggi tutto

Il significato programmatico e politico del “No” al referendum

Il Consiglio Esecutivo dell’Unione delle Comunità del Kurdistan (KCK), come risultato della sua ultima riunione ha pubblicato un’importante dichiarazione, nella quale l’impostazione programmatica della KCK Leggi tutto

Il Confederalismo Democratico visto dalle donne-Rivalta di Torino

Continua il nostro ciclo “La guerra alle porte”. Venerdì 17 febbraio avremo le testimonianze, le esperienze, i racconti di una compagna curda e della Carovana per il Rojava di Torino. Dedicheremo Leggi tutto

help_kobane

Rojava sanitarian project

Appello                                                     Progetti                                          Archivio

immagine 2

 

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info