Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 26 giugno 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia: Profughe costrette alla prostituzione

Profughe siriane in Turchia vengono costrette alla prostituzione per garantirsi la sopravvivenza. Altri vendono i loro reni. „Urfa è un unico bordello“, dice una delle donne colpite. Leggi tutto

ONU spinge perché i famigliari di miliziani IS vengano riaccolti nei Paesi di origine

Le Nazioni Unite spingono Paesi come Germania e Austria a riportare famigliari di jihadisti stranieri di IS dall’Iraq e dalla Siria nei Paesi di origine. In particolare i bambini devono essere reinseriti nella società. Leggi tutto

Senza parole

Elezioni del sindaco a Istanbul: Opposizione la spunta contro il candidato governativo Leggi tutto

Per Hasankeyf non è troppo tardi!

Artisti curdi e turchi in concerto per salvare Hasankeyf Leggi tutto

SERATA A SOSTEGNO DEL PROGETTO PROTESI 3D

VENERDI 28 GIUGNO 2019
allo Spazio Sociale 100celleaperte
Via delle Resede, 5 (Centocelle, Roma) Leggi tutto

KCK: Iniziare un’alleanza democratica

Le elezioni del 23 giugno a Istanbul sono state un referendum sulla democrazia. In questo referendum, i popoli della Turchia si sono espressi a favore di una soluzione della questione curda sulla base di una democratizzazione della Turchia. Leggi tutto

KDP lascia altri territori all’occupazione turca

Mentre dal punto di vista militare l’operazione di occupazione del Kurdistan del sud stenta a procedere, il Partito Democratico del Kurdistan apre le porte agli occupanti politicamente. Leggi tutto

Processo contro attivist* di Gezi a Istanbul

Il processo contro 16 attivist* delle proteste di Gezi è iniziato oggi a Istanbul. Nel processo è imputato anche il mecenate della cultura Osman Kavala. Gli imputati sono accusati di un presunto tentativo di rovesciare il governo Erdoğan. Leggi tutto