Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 gennaio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Dichiarazione del Consiglio Militare sull’attentato di Minbic

Il Consiglio Militare ha rilasciato una dichiarazione sull’attentato di mercoledì nella città di Minbic nel nord della Siria. Nell’attentato hanno perso la vita 15 persone, altre 18 sono rimaste ferite. Leggi tutto

Nessuna zona di sicurezza sotto controllo turco

L’Amministrazione Autonoma della Siria del nord e dell’est dichiara che una „zona di sicurezza“ sotto controllo turco è inaccettabile. Dopo le Forze Siriane Democratiche (FSD) anche il Consiglio Esecutivo Leggi tutto

Truppe di Erdogan indesiderate

Washington e Ankara evidentemente concordi sull’occupazione turca della Siria del nord. Curdi annunciano resistenza- Rappresentanti dei curdi siriani si oppongono con veemenza ai piani per una »zona di sicurezza« Leggi tutto

Avvocata di Leyla Güven: calano la capacità di concentrazione e la vista

L’avvocata di Leyla Güven fa sapere che le condizioni di salute della sua cliente stanno rapidamente peggiorando. Per questo ormai non sarebbe più in grado di seguire la sua routine quotidiana in carcere. Leggi tutto

FSD: Garanzia internazionale è condizione per la zona di sicurezza

Le FSD dichiarano di appoggiare il piano per l’istituzione di una zona di sicurezza prevista per il nord e l’est della Siria se „è sotto protezione internazionale e sono garantiti i diritti di tutte le identità etniche e religiose“. Leggi tutto

La Russia rifiuta una zona di sicurezza sotto controllo turco

Il Ministro degli Esteri russo con parole indirette ha espresso il rifiuto della Russia rispetto alla costruzione di una zona di sicurezza sotto controllo turco in Siria del nord Leggi tutto

Uccisi quattro soldati USA in un attentato a Minbic

Nell’attentato suicida nella città di Minbic in Siria del nord contro una pattuglia della coalizione internazionale anti-IS sono stati uccisi almeno quattro soldati USA. Il portale internet Amaq, vicino a IS, ha rivendicato l’attentato. Leggi tutto

Messaggio chiaro da Strasburgo: la resistenza continua

Numerose persone oggi davanti al Parlamento Europeo di Strasburgo hanno lanciato un segnale chiaro contro l’isolamento di Abdullah Öcalan sull’isola carcere di Imrali e hanno confermato: „La resistenza contro questo crimine continuerà“. Leggi tutto

Xelîl: Inaccettabile una zona di sicurezza sotto controllo turco

Gli USA e la Turchia valutano l’istituzione dei una „zona di sicurezza“ in Siria del nord. Il portavoce diplomatico del TEV-DEM, Aldar Xelîl dice che sarebbe inaccettabile. Una striscia di sicurezza sotto controllo turco porterebbe con sé solo altri rischi. Leggi tutto

 Sebahat Tuncel e Selma Irmak in sciopero della fame

Sebahat Tuncel e Selma Irmak hanno annunciato che andranno in sciopero della fame a tempo indeterminato e irreversibile, in solidarietà con la deputata di HDP Leyla Guven, chiedendo che ” l’isolamento del leader del PKK Öcalan sia rimosso.”

Leggi tutto