Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 11 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

„Öcalan è l’unico che può mostrare la via verso la pace“

Devran Yildiz, co-Presidente dell’ufficio dell’associazione per i diritti umani IHD a Êlih, critica duramente il perdurante isolamento a Imrali del politico curdo per la pace Öcalan Leggi tutto

Leyla Güven condannata a una lunga pena detentiva

La politica HDP Leyla Güven e il giornalista Seyithan Akyüz a Adana insieme a altre 25 persone, sono stati condannati per appartenenza a un’organizzazione terroristica a oltre sei anni di carcere. Leggi tutto

Erdoğan andrà al Forum Globale sui Profughi a Ginevra?

Il Presidente turco Erdoğan per via dell’attacco di occupazione in Siria del nord è criticato a livello internazionale. La prossima settimana è atteso al Forum Globale sui Profughi a Ginevra. Leggi tutto

Akin Birdal: La Turchia è diventata la terra degli assassini

Il presidente onorario di IHD Akin Birdal, intervenendo alla Tavola rotonda dei diritti umani del Associazione degli avvocati di Izmir, ha sottolineato il fatto che la Turchia è diventata la terra degli Leggi tutto

Bahoz Erdal: O i curdi si liberano o perdono – Parte 2

Nel contesto della politica espansionista turca l’unità nazionale è la necessità più importante per il futuro del popolo curdo, dice Bahoz Erdal (HPG). „Ci attente un futuro comune. O ci liberiamo o Leggi tutto

Bambini di Efrîn protestano contro gli attacchi turchi

„Non uccidente bambini!“ – Con questa richiesta ieri a Şehba ha avuto luogo una manifestazione di bambini. Una settimana fa otto bambini hanno perso la vita in un attacco mirato della Turchia a Leggi tutto

Bahoz Erdal: Il destino del Rojava viene determinato dalla lotta – Parte 1

„Se vogliamo vivere nella dignità e nella pace, dobbiamo essere pronti alla resistenza e alla lotta. Nella regione c’è una situazione di guerra e questa guerra si impone a tutti“, dichiara il comandante della guerriglia Bahoz Erdal in … Read More

“Lo stupratore sei tu!”: Sette arresti a Istanbul

Una performance eseguita a Santiago de Chile per il 25 novembre contro la violenza contro le donne viene adottata in tutto il mondo. A Istanbul le donne che danzavano sono state attaccate, ci Leggi tutto

Hasankeyf, gli ultimi giorni di un villaggio millenario

Hasankeyf è un villaggio millenario che sorge lungo le sponde del fiume Tigri, nel sud est della Turchia. La sua storia sta per giungere al termine: molto presto la cittadina sarà sommersa dalle Leggi tutto

Aggredite dalla polizia le donne che a Istanbul hanno eseguito la coreografia delle femministe cilene contro lo stupro

“Lo stupratore sei tu!”, la coreografia delle femministe cilene contro la violenza contro le donne oggi è stata ripresa dalle donne a Istanbul. Leggi tutto