Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 17 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Diritti umani

Heyva Sor conferma 14 civili morti e 46 feriti

Heyva Sor a Kurd ha rivelato i nomi di coloro che sono rimasti uccisi nella regione di Jazira durante l’attacco dello Stato turco occupante nella Siria settentrionale e orientale. Secondo l’elenco, 14 feriti Leggi tutto

8 musicisti curdi detenuti a Urfa

La musica curda rimane sotto la repressione del regime turco. Questa mattina soldati turchi hanno effettuato perquisizioni domestiche nel distretto di Viranşehir s Urfa. 4 esponenti del gruppo in lingua curda Leggi tutto

Cinque minori arrestati nel 2016 a Nusaybin condannati a 175 anni.

Cinque giovani di Mardin sono stati condannati a 35 anni di carcere ciascuno per accuse di terrorismo. Essi erano stati arrestati durante l’assedio militare del distretto di Nusaybin nel 2016. Durante Leggi tutto

Petitizione per la cantante curda Hozan Cane e sua figlia incarcerate in Turchia

La cantante curda Hozan Cane è stata incarcerata in Turchia più di un anno fa. Anche sua figlia Gönül Dilan Örs è stata incarcerata. Una petizione chiede al governo federale di agire con più decisione Leggi tutto

Un blindato turco uccide 22enne a Dersim

Il rapporto IHD ha citato almeno 63 collisioni di blindati nell’ultimo decennio: “A seguito di 63 casi, 36 persone, tra cui 16 bambini e 6 donne, hanno perso la vita”. Oktay Er è stato colpito da un blindato Leggi tutto

L’accademica Özlem Şendeniz assolta dopo che la Corte Costituzionale ha decretato la violazione della libertà di espressione degli accademici.

L’accademica Özlem Şendeniz assolta dopo che la corte costituzionale ha decretato a luglio che le sentenze violano la libertà di espressione degli accademici Leggi tutto

IHD pubblica primo bilancio dopo l’amministrazione forzata

L’Associazione per i Diritti Umani IHD ha pubblicato un primo bilancio dopo la destituzione dei sindaci delle metropoli curde. Leggi tutto

Azione contro espulsioni dalla Turchia

L’iniziativa „Noi vogliamo vivere insieme“ ha tenuto un’azione di protesta davanti al teatro dell’opera di Süreyya a Kadıköy contro l’espulsione dalla Turchia verso la Siria. Leggi tutto

Istanbul: Solidarietà delle donne con le persone in cerca di protezione

Donne solidali a Istanbul hanno protestato contro la politica dei respingimenti dalla Turchia delle persone in cerca di protezione. Leggi tutto

Giocattoli per bambini in carcere: nessun sogno resta incompiuto

Quattro anni fa 33 giovani hanno perso la vita in un attentato suicida di IS a Pirsûs. I loro famigliari in loro ricordo hanno raccolto giocattoli e li hanno mandati a bambini che si trovano nelle carceri turche. Leggi tutto