Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 20 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Opinioni e analisi

L’annientamento della memoria collettiva e della vita in blocchi di cemento a Diyarbakır

Sur, l’antico cuore della provincia sudorientale di Diyarbakır in Turchia, ha un ricco patrimonio storico e culturale che porta le tracce di diverse culture. Per secoli ha ospitato varie civiltà. Leggi tutto

Kurdistan del sud: La situazione nella regione Bradost

L’esercito turco per mezzo di aerei da ricognizione e droni cerca di mantenere la zona di Xakurke sotto un bombardamento costante. La guerriglia di suddivide in squadre e continua ad attaccare sbucando dal nulla. Leggi tutto

Il mio amico Mahir

In occasione del primo anniversario dell’assassinio di Zeki Şengali, pubblichiamo l’intervento scritto da Peter Schaber, redattore del Lower Class Magazine, nel settembre 2018 in ricordo del comandante Mahri Serhat che perse la vita a seguito delle gravi … Read More

Lottare insieme, ma come?

In seguito all’intervento di Ali Çiçek sulla discussione sul Giorno-X nel caso di un’invasione militare della Turchia in Siria del nord, ora prende la parola Arif Rhein e sostiene un allargamento strategico dell’attivismo tattico. Leggi tutto

Difendere il Rojava, ma come?

Contributo di Ali Çiçek alla discussione sul Giorno-X nel caso di un’invasione militare turca in Siria del nord. Leggi tutto

Zona di sicurezza come parte della politica espansionistica turca

Lo Stato turco continua a minacciare un’occupazione della Siria del nord e dell’est. Domani arriva in Turchia una delegazione di militari USA per colloqui sull’istituzione di una „zona di sicurezza“. Leggi tutto

Quale sarà il destino dei membri di IS stranieri?

IS è sconfitto militarmente, ma cosa ne sarà dei circa 2.000 membri stranieri di IS che sono stati arrestati in Siria del nord? La comunità internazionale fino ad ora elude questa domanda. Leggi tutto

Dallo sciopero per il clima allo sciopero generale

L’autore di questo articolo, Anselm Schindler, responsabile della campagna “Make Rojava Green Again” per l’Europa che molte e molti conoscono a seguito del giro di presentazioni del libro in Italia nel mese di febbraio, di recente è stato quasi ammazzato dalla polizia austriaca durante una manifestazione a Vienna. Leggi tutto

Spezzato l‘isolamento

Fine dello sciopero della fame dei prigionieri politici e politici curdi dopo la revoca della carcerazione in isolamento del fondatore del PKK Ocalan Leggi tutto