Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Campagne

Comunicato quarto bonifico raccolta fondi per Kobanê

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il quarto bonifico sul conto tedesco di Heyva Sor a Kurdistanê

per i profughi di Kobanê e Şengal con i contributi della raccolta fondi sostenuta dalla Rete Italiana di solidarietà con il popolo curdo, per una cifra di € 5.543 giunta fra il 22 dicembre e oggi sul conto. La cifra totale finora inviata a Heyva Sor è ora di € 16.593,26. Concludiamo questo anno tragico ma anche di riscatto per il popolo kurdo, salutando la eroica resistenza di Kobanê, la liberazione di Şengal, ma anche la quotidiana lotta del popolo kurdo a Nord (Turchia) e Est (Iran), dove l’apparato repressivo dello stato e gruppi organizzati provano a lavorare contro la democrazia e la libertà, costringendo tutto il popolo a difendersi ancora una volta, e i prigionieri politici ad attuare scioperi della fame per vedere rispettata la propria dignità.

Ovviamente il pensiero più urgente va ai bambini di Kobanê e Şengal, che aspettano di tornare appena possibile nella loro città e che nel frattempo continuano a vivere e a resistere! Ringraziamo quindi nuovamente tutti quanti si stanno adoperando in questa raccolta fondi, gruppi organizzati – che riescono a fare donazioni più consistenti – ma anche i singoli.

Sostenere Heyva Sor a Kurdistanê significa poter acquistare tende invernali, medicinali e coperte, cibo e tutto ciò di cui hanno bisogno gli sfollati per sopportare i rigori dell’inverno e continuare a stare vicini ai loro cari dall’altra parte del confine, per scoraggiare “colpi di mano” della Turchia (che infatti tenta di sgomberare i campi profughi “sgraditi”) e documentare quanto avviene là, oltre naturalmente a sperare in un rientro a breve appena le condizioni lo permetteranno.

Sostenere Heyva Sor a Kurdistanê è un atto politico oltre che umanitario!

Campagna di raccolta fondi per i profughi da Kobanê e Şengal

Per contribuire: Conto intestato a Associazione Senzaconfine

Banca Popolare Etica – Roma
IBAN: IT91W0501803200000000111215
Specificare la causale: per Kobane

Associazione Senzaconfine – Roma, 30 dicembre 2014

 

Banca Popolare Etica – Roma
IBAN: IT91W0501803200000000111215
Specificare la causale: per Kobane

Associazione Senzaconfine – Roma, 30 dicembre 2014

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...