Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Comunicati

Hasankeyf si avvicina al giorno dell’apocalisse

L’antico sito di Hasankeyf in Kurdistan del nord è alle soglie della scomparsa. L’Iniziativa per il salvataggio di Hasankeyf parla di „giorni dell‘apocalisse“. Leggi tutto

Ricerca archeologica in Turchia: Guerra e razzismo

Stamanttina (ieri ndr) nel plesso UniFi di via San Gallo si è tenuto un incontro su “La ricerca archeologica in Grecia, Turchia, Armenia e Giordania” con alcuni docenti di diverse università italiane e alcuni esponenti degli atenei turchi Leggi tutto

Il PKK commemora i caduti di novembre

Il Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK) ha commemorato i suoi caduti di novembre e le e i combattenti internazionalist* che hanno perso la vita nella resistenza del Rojava. Leggi tutto

25 novembre: Onorare la lotta di donne coraggiose

Soprattutto le donne sono obiettivo privilegiato di attacco nell’invasione della Turchia in Siria del nord. La confederazione di donne Kongreya Star invita a dedicare la Giornata contro la Violenza Leggi tutto

Consiglio delle Donne Ezide: Non deve esserci un secondo Şengal

La Confederazione del Consiglio delle Donne Ezide e.V. condanna gli attacchi della Turchia contro lo Şengal e chiede di fermare immediatamente la guerra di occupazione della Turchia contro il Kurdistan del sud e la Siria del nord e dell’est. Leggi tutto

“La solidarietà dei popoli e delle persone è determinante”

La confederazione curda KCDK-E ringrazia tutte e tutti i e le partecipanti alla giornata di resistenza per il Rojava e invita a continuare a non lasciare le piazze e le strade. Leggi tutto

Azione Civile sostiene la manifestazione del 1° novembre contro la nuova guerra di Erdogan ai kurdi

Solidali con i curdi, i siriani, gli yemeniti e tutti i popoli colpiti da guerre e trafficanti di morte-Azione Civile e il suo fondatore Antonio Ingroia sostengono la manifestazione del 1° novembre prossimo a Roma Leggi tutto

L’Arci aderisce alla Manifestazione nazionale 1° novembre a Roma #controlaGuerra #IostoconiCurdi

Insieme contro la guerra e al fianco del popolo curdo, per l’umanità e contro la barbarie- L’Arci nazionale aderisce all’appello lanciato dall’UIKI, dalla Comunità Curda in Italia e dalla Rete Kurdistan Leggi tutto

Amministrazione Autonoma: Ignorata la volontà di 5 milioni di persone

L’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est dichiara che la sua esclusione dal Comitato Costituzionale per la Siria non significa altro che ignorare la volontà di cinque milioni di persone e chiudere gli occhi di fronte all’invasione. Leggi tutto