Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 20 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Diritti umani

„Qualcuno sente le voci di chi sta nel carcere di Patnos?“

Il prigioniero politico Burhan Şık che si trova nel carcere di tipo L di Patnos in Turchia lamenta „trattamenti illegali e disumani“, tra cui tortura sistematica, isolamento e maltrattamenti. Leggi tutto

L’accademica Özlem Şendeniz assolta dopo che la Corte Costituzionale ha decretato la violazione della libertà di espressione degli accademici.

L’accademica Özlem Şendeniz assolta dopo che la corte costituzionale ha decretato a luglio che le sentenze violano la libertà di espressione degli accademici Leggi tutto

Un ricordo di Anna Marconi

Tra poche settimane saranno passati nove anni da quando una malattia ha portato via Anna Marconi alle sue compagne, ai suoi compagni e al suo impegno internazionalista. Giovedì 26 settembre Leggi tutto

Lettera della Madre del Sabato Ocak: Se rinunciamo, non verrà mai fatta giustizia

In occasione della Giornata Internazionale delle Vittime di Sparizioni Forzate del 30 agosto, la Madre del Sabato Emine Ocak ha scritto una lettera aperta. Leggi tutto

IHD pubblica primo bilancio dopo l’amministrazione forzata

L’Associazione per i Diritti Umani IHD ha pubblicato un primo bilancio dopo la destituzione dei sindaci delle metropoli curde. Leggi tutto

Prigionieri torturati minacciano digiuno fino alla morte

Süleyman Saçal, uno dei prigionieri che vengono torturati nel carcere di Osmaniye, dichiara che se la tortura prosegue, inizieranno un digiuno fino alla morte. Leggi tutto

Azione contro espulsioni dalla Turchia

L’iniziativa „Noi vogliamo vivere insieme“ ha tenuto un’azione di protesta davanti al teatro dell’opera di Süreyya a Kadıköy contro l’espulsione dalla Turchia verso la Siria. Leggi tutto

„In Turchia trattamento disumano delle persone in cerca di protezione“

Recentemente profughi siriani non registrati che vengono fermati a Istanbul vengono espulsi direttamente in Siria. Il Presidente dell’associazione per i diritti umani Mazlum-Der, Ramazan Beyhan, critica con forza questa pratica di espulsione. Leggi tutto

L‘IHD pubblica il rapporto semestrale sulle violazioni dei diritti umani

L’associazione per i diritti umani IHD ha pubblicato il rapporto semestrale sulle violazioni dei diritti umani nelle zone curde. L’organizzazione documenta un amento di torture e rileva: „Il diritto alla vita viene calpestato.” Leggi tutto

Appello urgente: Imminente Crisi Umanitaria nel Campo Profughi Maxmur

Il campo profughi Maxmur che ospita oltre 13,000 rifugiati curdi, ha resistito a molte avversità, compresi assalti militari. Gli attacchi aerei dell’esercito turco al campo il 6 dicembre 2017 e il 13 Leggi tutto