Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 maggio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Diritti umani

Berlino: Attivista in sciopero della fame ricoverato in ospedale

L’attivista Cemal Kobanê in sciopero della fame a Berlino è stato ricoverato in ospedale. Rifiuta le cure e continua il suo sciopero della fame. Leggi tutto

Riha: Gravi torture durante la custodia di polizia

L’operazione avviata nella provincia di Riha del Kurdistan del nord a seguito di una sparatoria continua. Gli avvocati dei circa 60 arrestati lamentano gravi torture. Molti degli interessati sarebbero irriconoscibili a seguito delle violenze subite. Leggi tutto

Sciopero della fame, lotta nelle carceri, organizzazione sociale: pratiche di resistenza in Kurdistan e Palestina, le due lotte sorelle

Venerdì 24 maggio ore 18:30 LOA Acrobax Project Via della vasca navale, 6

Interverranno: – Yasemin Adan, Comitato Europeo di Jineoloji; – Yilmaz Orkan UIKi; – Jineoloji Italia; – Rete Kurdistan Roma; – In collegamento da Nablus: Miassar Ateyani, Federazione Generale delle Donne Palestinesi Leggi tutto

IL SILENZIO È COMPLICE, IL SILENZIO UCCIDE

22 maggio, ore 10.00 – 13.30 Presidio alla RAI in Viale Mazzini per rompere il silenzio su sciopero della fame contro l’isolamento di Abdullah Ocalan Leggi tutto

Comitato contro la Tortura visita le carceri turche

Come fa sapere il Comitato contro la Tortura europeo dopo mesi di silenzio sull’isolamento di Abdullah Öcalan e lo sciopero della fame in corso per protesta contro questo isolamento, questo mese sono state ispezionate molte carceri in Turchia, compresa Imrali . Leggi tutto

Lunga Marcia contro l’isolamento attraverso l’Italia

In Europa continuano le azioni di solidarietà con coloro che sono in sciopero della fame contro l’isolamento di Abdullah Öcalan. A Milano oggi con un presidio è stata avviata una lunga marcia attraverso l’Italia.

Da oggi con una lunga marcia … Read More

Proteste delle madri a Bakirköy e Gebze

A Istanbul-Bakirköy e Gebze nonostante i blocchi della poliziia le madri sono scese in piazza per attirare l’attenzione sullo sciopero della fame contro l’isolamento di Abdullah Öcalan.

Leggi tutto

Protesta delle madri circondata da idranti

Madri di prigionieri politici tengono un sit-in a Amed per attirare l‘attenzione sullo sciopero della fame contro l‘isolamento di Abdullah Öcalan. Sono state circondate da idranti. Leggi tutto

Espulsione violenta da un villaggio a Efrîn

L‘esercito turco scaccia la popolazione dal villaggio di Derwîş a Efrîn. Dal villaggio di Derwîş nel distretto di Raco a Efrîn gli abitanti vengono scacciati con la violenza dall‘esercito turco. Secondo le informazioni disponibili, l‘esercito vuole costruire una base militare nel villaggio. Leggi tutto

Marciare per la libertà – Resistere per vivere

Il 7 novembre 2018 la deputata dell’HDP (Partito Democratico dei Popoli) e co-Presidente dell’associazione della società civile DTK (Congresso Democratico dei Popoli), Leyla Güven, ha dato inizio nel carcere di Amed (Diyarbakir) ad uno sciopero della fame a tempo indeterminato con un’unica richiesta: la fine dell’isolamento del Leader del popolo curdo Abdullah Öcalan. Leggi tutto