Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 novembre 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

L’AKP continua ad esistere come sintesi di tutti i golpe

L’AKP continua ad esistere come sintesi di tutti i golpe

12 settembre 2018


Il Congresso della società democratica ha rilasciato un comunicato e ha affermato: “ Coloro i quali hanno attuato il colpo di stato fascista del 12 settembre e coloro i quali lo hanno interiorizzato e adattato ad oggi, non possono evitare di rispondere alla nostra gente.”

Il Congresso democratico della società ha rilasciato una dichiarazione scritta e ha dichiarato: “ Nell’anniversario del colpo di stato fasciata del 12 settembre, una parte della storia di Turchia più scura e vergognosa, noi condanniamo coloro i quali hanno attuato questo colpo di stato.”

La dichiarazione prosegue: “Il colpo di stato del 12 settembre ha massacrato gli sviluppi del processo di democratizzazione con i processi, le esecuzioni, l’arresto di oltre un milione di persone e i crimini contro l’umanità commessi contro la stampa, i sindacati, le ONG le donne, i giovani ed il popolo curdo.”

Con la costituzione che hanno scritto sulla base dell’oppressione, la forza e la violenza e che hanno fatto approvare alla società, il colpo di stato si è riversato fino ad oggi.

Lo spirito del colpo di stato del 12 settembre è stato abbracciato dal fascismo AKP-MHP con le sue pratiche, politiche e costituzione. Il fascismo dell’AKP vuole continuare a come una sintesi aggiornata di tutti i colpi di stato, compresi quelli del 12 marzo e del 12 settembre.

Con questa consapevolezza e fiducia, condanniamo ancora una volta nel 39°anno del colpo di stato chi ha attuato il golpe fascista del 12 settembre e chi lo ha sostenuto.”

 

ANF

 


Inserisci un commento