Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 28 luglio 2016

Scroll to top

Top

Un commento

Salih Muslim:Chi ha intenzione di agire deve agire ora

Salih Muslim:Chi ha intenzione di agire deve agire ora

6 ottobre 2014


Il co-presidente del PYD Salih Muslim ha richiamato l’attenzione sull’intensificarsi degli attacchi a  Kobanê, dicendo:”chi ha intenzione di agire dovrebbe farlo ora.Che il nostro popolo si sollevi adesso ovunque.”Muslim ha aggiunto che hanno informato tutti gli organismi internazionali sugli attacchi a Kobanê,e che sono rimasti in silenzio,chiedendo alle forze internazionali un intervento urgente.

Il co-presidente del Partito dell’Unione Democratica (PYD) Salih Muslim ha riferito ad ANF che gli attacchi delle bande di ISIS stavano continuando e che c’erano scontri nei quartieri esterni della città. Muslim ha aggiunto :”Le YPG e le YPJ e la popolazione di Kobanê stanno sostenendo una grande resistenza.Tutti devono vederlo e dimostrare solidarietà”.

Salih Muslim ricorda che il popolo curdo sta fronteggiando il massacro aggiungendo:”Il mondo è rimasto in silenzio come se in collaborazione con questi massacri.Tutto sta avendo luogo di fonte a loro,ma non fanno niente.Vogliamo armi,ma non vogliono nemmeno vendercele”.

I curdi dovrebbero insorgere ovunque

Salih Muslim ha anche condannato lo stato turco per aver attaccato le popolazioni che aspettano al confine, affermando:La gente preoccupata per i loro parenti è andata al confine.Li hanno attaccati con gas lacrimogeni.I razzi di ISIS cadono su questo lato,ma loro collaborano ancora con ISIS.

Il co-presidente del PYD ha aggiunto che hanno informato tutti gli organismi internazionali sugli attacchi a Kobanê, dicendo:”Dicono che abbiamo ragione ma non dicono nulla.Gli Stati Uniti hanno bombardato alcune posizioni attorno a Kobanê,ma non è sufficiente.Se gli Stati Uniti erano seri potevano respingerli in breve tempo”.

Salih Muslim ha chiesto al popolo curdo di intensificare le proprie azioni,aggiungendo:”chi ha intenzione di agire dovrebbe farlo ora.Che il nostro popolo si sollevi adesso ovunque”.

ANF – 06.10.2014


Comments

Inserisci un commento

venti + 17 =

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info