Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Il Consiglio Civile di Al-Raqqa apre una municipalità pubblica ad al-Karama

AIN ISSA– Il Consiglio Civile di Al-Raqqa ha aperto una sede municipale pubblica nella città di al-Karama con una cerimonia alla quale ha partecipato una delegazione della popolazione della città.

.La cerimonia si è svolta davanti all’edificio della municipalità nel centro della città e hanno partecipato centinaia di abitanti di al-Karama, la co-Presidente del Consiglio Civile di Deir ez-Zor Leila Hassen, Assaf al-Bashir dell’Ufficio per le Relazioni delle Forze Siriane Democratiche (FSD) e il Presidente dell’ente per le municipalità della regione di al-Jazeer Lahdou, oltre al Presidente del Comitato Arte e Cultura del Consiglio Civile di al-Raqqa Jalaa Hamzawy e alle amministrazioni delle municipalità di Kobanî.

La cerimonia di aperture è inziata con un minuto di silenzio seguito da una serie di interventi aperta da Jalaa Hamzawy a nome del Consiglio Civile di al-Raqqa Civil, seguito da Joseph

 

Anha

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Diritti umani

I resti di 139 persone che si ritiene siano state massacrate dall’Isis sono stati ritrovati in una fossa comune a Tal Afar, a ovest...

Siria

Trentatré partiti e organizzazioni politiche si sono espressi contro gli ultimi tentativi di riavvicinamento dello Stato turco e del governo di Damasco, affermando che...

Rassegna Stampa

MEDIO ORIENTE. Un caso di violenza sessuale scatena attacchi che si estendono a molte città. Negozi, case e auto distrutte, violenze: 3 milioni di profughi...

Siria

Definendo gli attacchi sempre più continui della Turchia come un tentativo di sabotare le elezioni, Salih Muslim ha affermato: “Il nostro popolo andrà alle...