Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Il Consiglio di Sheikh Maksoud: Associazioni in Europa hanno fornito ai mercenari armi chimiche

Muhamad Sheikho il co-presidente del Consiglio di TEV-DEM a Sheikh Maksoud ha accusato l’Unione Europa e la Turchia di fornire strutture per le società che sostengono la Coalizione Nazionale  e di fornire loro armi chimiche. Sheikho ha chiesto alla comunità internazionale di punire coloro che commettono crimini contro l’umanità nella città di Aleppo.

Sheikho ha affermato che mercenari affiliati alla Coalizione Nazionale Siriana hanno preso di mira tre volte quest’anno il quartiere sovraffollato di Maksoud. Ha sottolineato che è chiaro in modo cristallino che la Turchia sta sostenendo le bande ad Aleppo, in modo particolare dopo che molte bandiere turche sono state ritrovate un un magazzino utilizzato per produrre materiali velenosi nel quartiere orientale di Bêdîn .

Le YPG durante le operazioni nel quartiere orientale di Aleppo si sono imbattuti in una fabbrica di materiale chimico velenoso. Sono state anche trovate bandiere di associazioni turcomanne che lavorano come enti di beneficenza in Europa. Il Co-presidente del Consiglio di Sheikh Maksoud  Muhamad Sheikho ha accusato l’Europa di sostenere i gruppi mercenari che stanno utilizzando armi chimiche e ha chiesto la cessazione di queste associazioni che lavorano in Europa e che stanno inviando materiale tossico per i mercenari in Siria.

Sheikho ha sottolineato la necessità di ritenere responsabili i gruppi appoggiati dalla Turchia dei loro crimini contro i civili e per l’utilizzo di armi chimiche.

ANHA

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Diritti umani

Secondo quanto riportato, Pakhshan Azizi attivista socio-politica curda arrestata dalle forze di sicurezza iraniane a Teheran il 4 agosto 2023, è stata privata del...

Turchia

L’Associazione per i diritti umani ha affermato che nei primi sei mesi del 2024 si sono verificate 3.900 violazioni dei diritti nel Kurdistan settentrionale....

Turchia

Ad Amed (Diyarbakir) i sostenitori di Hüda Par stanno diventando sempre più violenti. Il partito islamista, che l’anno scorso è entrato nel parlamento turco...

Diritti umani

ŞIRNEX – Molti edifici storici saranno allagati se verrà completata la costruzione della “diga Cizre” sul fiume Tigri. Il progetto della “Diga di Cizre”...