Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Beştaş:A Silopi civili assassinati e arrestati torturati

I deputati di HDP Meral Danış Beştaş, Feleknas Uca, Edip Berk,i membri del consiglio della salute del DTK,il Dr. Ramazan Bülbül, e il Dr. İbrahim Halil Mert e la co-presidente della sezione di Diyarbakir di SES sono tornati a Diyarbakir a seguito delle ispezioni a Silopi, distretto di Şırnak,dove ieri la polizia ha giustiziato e terrorizzato la popolazione.

Le persone uccise sono civili

Parlando in un incontro con la stampa nell’ufficio del DTK di Diyarbakir,la deputata Meral Danış Beştaş ha affermato che centinaia di poliziotti armati hanno aperto il fuoco a caso,e che cecchini erano posizionati sugli edifici a Silopi.

Beştaş ha sottolineato che le tre persone uccise dalla polizia erano tutti civili,uno di loro era un operatore sanitario e un altro un vigile del fuoco.

La deputata di HDP ha dichiarato che un poliziotto era rimasto ferito e che è stato portato in ospedale per prima,nel momento in cui le forze di polizia hanno bloccato l’ospedale e negato l’accesso ai civili feriti.

Beştaş ha dichiarato che la polizia ha anche minacciato di uccidere i medici nell’ospedale e ha arrestato i civili che avevano portato i feriti all’ospedale.Ha aggiunto che gli arrestati sono stati torturati mentre si trovavano in detenzione,e questo è stato documentato dagli avvocati.

L’obiettivo della polizia era una strage

” E ‘del tutto casuale che centinaia di persone non sono morte in tale ambiente a Silopi. La polizia mirava a un’uccisione di massa di civili ”, ha aggiunto Bestas.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...

Turchia

Il giornalista e scrittore turco Celal Başlangıç ​​è morto venerdì notte a causa di un cancro all’età di 68 anni. Il giornalista e scrittore...

Iran

Le violazioni dei diritti umani contro civili e attivisti curdi nella regione curda dell’Iran sono continuate nel febbraio 2024. Nei suoi rapporti mensili, la...