Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Interviste

Sozdar Derik del Consiglio militare delle YPG sulla liberazione di Mabruka

Puoi raccontarci dell’operazione per la liberazione della città di Mabruka da ISIS?Quale è l’importanza strategica della città?

Che la liberazione della città Mabruka, del Monte Kezwan (Abdulaziz) e del circondario di Tal Temir e della linea che porta a Habur Hasaka sia benedetto da tutti i popoli del mondo e dalle popolazioni curde,arabe e siriache che vivono nella regione.L’operazione per liberare il versante poccidentale del cantone di Cezire è terminata con un grande successo.La città è un punto strategico per quanto riguarda la presenza della diversità di popoli nella regione e per essere situata tra Hasake,Serekanye,Tal Abyad e Raqqa.

Le aree curde e arabe sono collegate tra loro attraverso Mabruka.Questa città dove pesanti scontri hanno avuto luogo e molti nostri combattenti sono caduti,è stata una ferita in noi. La liberazione della città per noi è un santo progresso.

Che tipo di vantaggio darà nei prossimi giorni alle YPG e alle YPJ la liberazione del Monte Kezwan (Mt. Abdulaziz) e della città di Mabruka?

ypg2La liberazione di questa città significa la liberazione del lato della frontiera per il cantone di Cezire in primo luogo.E ‘importante anche per la fraternità dei popoli in quanto ospita il popolo arabo e  quello curdo.La zona è abitata prevalentemente da arabi.

Hai parlato della fraternità dei popoli;gli arabi,i siriaci e gli assiri hanno combattuto accanto alle vostre forze durante le recenti operazioni?

Come YPG ci definiamo come un esercito composto da tutti i popoli che vivono nella regione.

Noi crediamo nella democrazia,nell’uguaglianza e nella fraternità.Le YPG hanno permesso a siriaci, assiri, arabi e curdi di agire insieme sulla base di un comune senso di patriottismo.Tutti hanno visto il fatto che si può vivere con la propria identità sotto l’egida delle YPG.I siriaci hanno intrapreso una missione importante, e così ha fatto le forze arabe.C’è un unico scopo e finalità che ci unisce,che è un ordine democratico.

Qual è stato il ruolo della coalizione guidata dagli Stati Uniti nel corso delle più recenti operazioni?

Apprezziamo e ringraziamo la coalizione che in effetti ha giocato un ruolo importante durante le recenti operazioni. Alle YPG e le YPJ che hanno ingaggiato una lotta sul campo contro ISIS è stato fornito un grande sostegno da parte della coalizione dall’aria.

Giresepi (Tal Abyad) è una delle principali roccaforti di ISIS. E si dice che le YPG dopo l’assedio di Mabruka avanzeranno verso Til Abyad.Anche a Kobane le YPG si stanno muovendo verso Tal Abyad. Cosa avete da dire a questo proposito?

In qualità di organizzazione che ha ingaggiato una lotta contro ISIS,per il momento non esprimiamo alcuna intenzione o piani per attaccare un luogo specifico.Combatteremo l’ISIS nelle terre del Kurdistan in Siria fino alla fine, fino a quando i loro attacchi contro il nostro popolo continueranno.Dove non è importante.Non ci arrenderemo all’organizzazione terrorista selvaggia che sta prendendo di mira l’umanità.

Beh,quanto siete lontanii da Tal Abyad in questo momento?

Si tratta di 61 km da Mabruka a Tal Abyad.

L’esercito iracheno sta ricevendo critiche dopo essere fuggito da Ramadi mentre viene sostenuto che dovrebbe fornire ulteriore sostegno per le YPG  per il  successo che avete ottenuto contro ISIS?

YPG è la sola forza che combatte ISIS e che compie progressi.Un maggiore sostegno alle YPG sicuramente porterà a risultati migliori.Non c’è altra forza in Iraq e Siria per dare battaglia agli attacchi di ISIS.Siamo noi che stiamo combattendo maggiormente e abbiamo almeno fornito un supporto.Dovrebbe esserci dato un grande supporto,possiamo ottenere risultati migliori in un breve periodo.Tuttavia abbiamo una convinzione e continueremo la nostra lotta anche se siamo lasciati soli.

Beh,che dire dell’influenza per la presenza di combattenti da America, Canada, Germania, Francia e altre nazionalità?

Quei nostri compagni hanno un atteggiamento internazionale, credono nella democrazia, la pace e la fratellanza dei popoli.Stanno venendo da tutti i paesi per unirsi alla YPG e ci rende molto felici.

***

Tradotto in inglese da Berna Özgencil  https://twitter.com/bzgncl

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Interviste

Come è noto, il 31 marzo si terranno le elezioni municipali in Turchia. Come valuta le elezioni e la preparazione alle elezioni? È importante...

Diritti umani

La giornalista Safiye Alağaş è stata arrestata ieri sera dalla polizia. Ieri sera la polizia ha intercettato il veicolo di Safiye mentre viaggiava da...

Siria

È stato affermato che 2 milioni di persone sono rimaste senza elettricità nella Siria settentrionale e orientale a causa degli attacchi della Turchia alle...