Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

I soldati aprono il fuoco sugli scudi umani ad Ağrı,un morto e un ferito

L’agenzia stampa Dicle Haber(DIHA)ha riferito che i soldati turchi hanno aperto il fuoco sugli scudi umani che osi erano recati nella zona degli scontri tra le HPG(Forze di difesa del popolo) e l’esercito turco nella provincia di Ağrı nel Kurdistan del nord.

A seguito dell’attacco l’ex co-presidente del Partito democratico dei popoli(HDP) di Diyadin,Cezmi Budak,è rimasto ucciso ed il rappresentante di MEYA-DER Cenap İlboğa è rimasto ferito.Mentre gli scontri sulle propaggini del monte Tendürek,che sono scoppiati  all’inizio della giornata e come riferito continuano,i soldati turchi hanno attaccato i civili che si sono recati nella zona per agire come scudi umani ed evitare incidenti.

I soldati nella zona delle operazioni hanno aperto dagli elicotteri disperdendo le persone in due gruppi.Il co-presidente del DBP del distretto di Diyadin Nuri Şahin,il quale era rimasto in uno dei gruppi dopo la dispersione,ha affermato che 6 scudi umani del suo gruppo sono stati posti in detenzione dai soldati.Şahin ha dichiarato di aver ricevuto informazioni che altre due persone nell’altro gruppo sono state colpite,mentre i rapporti rimangono non confermati.

Secondo il comunicato di Hamdullah Kilinc dell’altro gruppo,l’ex co-presidente dell’HDP di Diyadin Cezmi Budak ha perso la vita ed il rappresentante di Meya-DER Cenap İlboğa è stato ferito e portato in ospedale. İlboğa è stato attaccato dalla polizia mentre veniva portato in ospedale su una barella.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...