Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Condannato a 13 anni e 9 mesi per aver abbassato la bandiera turca

A Ömer Mutlu sono stati comminati 13 anni e 9 mesi di prigione per aver abbassato lo scorso anno la bandiera turca ad Amed(Diyarbakir).

Ömer Mutlu ha ricevuto una lunga pena detentiva per l’abbassamento della bandiera turca in una base dell’aviazione turca durante una protesta per l’uccisione a Lice di Ramazan Baran e Baki Akdemir.

Ramazan Baran e Baki Akdemir furono colpiti dai soldati a Lice il 7 giugno dello scorso anno durante le proteste contro la costruzione di basi militari.L’8 Giugno durante il funerale di Ramazan Baran a Amed un gruppo ha tirato pietre contro un posto di guardia presso il 2° Comando delle forze aeree,ed una persona di nome Ömer Mutlu è salito sul palo ed ha abbassato la bandiera turca.

Ömer Mutlu è stato successivamente arrestato nel distretto di Lice.

Ieri al suo processo presso la quinta sezione del Tribunale penale di Amed  Ömer Mutlu è stato condannato a 13 anni 9 mesi per l’abbassamento la bandiera turca.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...