Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Il deputato HDP: il governo è responsabile della morte del dodicenne a Cizre

Il deputato dell’HDP di Şırnak Faysal Sarıyıldız ha posto una domanda scritta al Ministro degli interni Efkan Ala riguardante l’omicidio di Nihat Kazanhan.Sarıyıldız ha affermato che negli ultimi 27 turbolenti anni 580 ragazzini hanno perso la vita in Turchia e in Kurdistan del Nord,con il periodo peggiore compreso tra  gli anni 1996 e 2006.

Sarıyıldız ha dichiarato che nei giorni scorsi a Cizre è stata attuata  una politica sistematica di uccisione ragazzini curdi.

Sarıyıldız ha detto:”I recenti omicidi hanno ricordato alla gente il trauma causato dal terrore di stato negli anni ’90 quando a Cizre vi sono stati omicidi e un uccisione di massa perpetrati da sconosciuti”.

Negli ultimi 18 giorni a Cizre 5 persone sono morte,3 dei quali bambini.Sarıyıldız ha aggiunto che anche a Silopi un ragazzino è stato colpito dalla polizia aggiungendo:”L’uccisione di un ragazzo a Cizre mentre vi è stata una risposta armata ad una piccola manifestazione non può essere spiegata accusando forze oscure o una provocazione.Il governo è il principale responsabile.Anche se vi sono altre forze che operano,è compito del governo fare luce sulle uccisioni e condurre i responsabili davanti alla giustizia”.

Il deputato dell’HDP Sarıyıldız ha posto al ministro Ala le seguenti domande:

-State prendendo in considerazione di impedire la morte di ragazzini a Cizre a seguito di una politica sistematica dello sparare per uccidere e di avviare un indagine efficace sulle forze di sicurezza protetti come sono da una cappa di impunità?

-Chi ha dato l’ordine di colpire il dodicenne Nihat Kazanhan subito dopo che un’atmosfera positiva si era generata in città attraverso la presenza di una delegazione del DTK e dell’HDP  per passare un messaggio di Öcalan ?

-Lo scopo dell’uso di armi contro piccole manifestazioni a Cizre è quello di garantire l’ordine pubblico?Era il vostro Ministero a conoscenza dell’ordine aprire il fuoco?

-È stata avviata una indagine nella polizia che ha ucciso il dodicenne Nihat Kazanhan?Sono stati arrestati e interrogati membri delle forze di sicurezza in relazione all’incidente?

-Dal momento che un agente di polizia, che è un sospettato nel caso dell’omicidio di Hrant Dink e che per questa ragione gli è stato vietato di lasciare il paese è stato promosso al ruolo di capo della polizia in un posto delicato come Cizre dove due ragazzini sono stati uccisi e molte persone sono state ferite dal fuoco della polizia,sono un caso queste due morti dopo questa nomina?

-L’autopsia su Nihat Kazanhan ha trovato essere la causa della morte un oggetto che è stato sparato lungo 5 cm e largo 2.5 cm.É questa un nuovo tipo di arma utilizzata dallo stato durante le manifestazioni  pubbliche?Quale è il nome e la caratteristica di quest’arma?

-Sebbene un’altra capsula di gas simile alla testa di un razzo a quella tolta dalla testa di Kazanhan è stata ritrovata nella zona,come mai avete dichiarato che la polizia non è intervenuta quel giorno?

-È vera ‘l’affermazione secondo cui le forze di sicurezza hanno usato di recente a Cizre fucili a pompa nelle manifestazioni?Sono state usate armi negli incidenti che hanno portato alla morte a Cizre di 6 persone e di molti altri feriti che non sono incluse nell’inventario delle forze di sicurezza?

-Quanti ragazzini sono stati uccisi dalle forze di sicurezza da quando il vostro governo è al potere?Quanti membri delle forze di sicurezza sono stati ritenuti responsabili per la violazione del diritto alla vita e sono stati sottoposti a indagine, a processo e condannati?

ANF – ANKARA

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....