Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Nelle tendopoli AFAD la Turchia assimila i curdi provenienti da Kobani

RIHA – Ai bambini di Kobanî che soggiornano nelle tendopoli gestite dallo stato nella vecchia stazione della gendarmeria ,viene insegnato l’arabo invece del curdo,la loro madrelingua.La popolazione di Kobanî vuole che ai loro bambini venga insegnato in curdo affermando:”In arabo vengono date solo le lezioni coraniche.Non viene insegnato a leggere e scrivere. Non sappiamo chi fa funzionare la scuola”.

I rifugiati di Kobanî che soggiornano nelle tendopoli AFAD nella vecchia postazione della gendarmeria nel distretto di Aligor a Urfa dicono che sentono la pressione della polizia e dei soldati oltre alla durezzza del campo.

Sono anche a disagio con i loro bambini a cui viene insegnato l’arabo. 200 bambini del campo ,che ospita migliaia di rifugiati ,stanno ricevendo lezioni coraniche in arabo e non viene insegnato a leggere e a scrivere.I genitori vogliono che i loro bambini ricevano educazione in madrelingua,e si chiedono perchè ricevono solo corsi di Corano in arabo.

Richiesta di educazione in madrelingua

I genitori hanno detto che le classi in turco sono iniziate presto,aggiungendo:”Stiamo intraprendendo per la nostra lingua e la nostra identità e vogliamo che i nostri figli ricevano lezioni di curdo.”Dicono che le loro richieste per le classi i curdo sono state ignorate.Mihemed Bozan,un residente del campo che insegna curdo ai bambini ha dichiarato:”Quando la scuola
ha aperto hanno chiesto se c’erano degli insegnanti.Ho detto loro che io ero un’insegnante e ho chiesto ses tava per essere insegnato il curdo.Mi hanno detto che le classi sarebbero state in turco e arabo”

Bozan ha aggiunto che era stato insegnato solo il coranon dicendo:”Non sappiamo chi ha avviato questa scuola.Non consentono alla gente di studiare nelòle loro madrelingua”.Ha sottolineato che apprendere nella propria madrelingua sarebbe molto più facile per ognuno,aggiungendo:”Vogliamo lezioni di curdo per madri e bambini”.

 

Hawar News

 

 

1 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Siria

Definendo gli attacchi sempre più continui della Turchia come un tentativo di sabotare le elezioni, Salih Muslim ha affermato: “Il nostro popolo andrà alle...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...