Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Giornalisti detenuti al confine

Giornalisti che da 21 giorni seguono gli attacchi di ISIS e la resistenza a Kobanê inviando notizie al mondo, sono stati fermata dalle forze di sicurezza turche al valico di confine di Mürşitpınar.

I corrispondenti dell’agenzia stampa ANHA e di Ronahi TV, Mustafa Bali e Xizna Abdo, anche loro evacuati dalla città con una parte dei civili quando lunedì sera i combattimenti sono scoppiati in un’area più ampia, sono stati fermati appena dopo essere passati nel distretto di Suruç di Urfa dal valico di confine di Mürşitpınar.

Inoltre anche il corrispondente di ANHA, Lezgin İbrahim e un altro giornalista sul cui nome al momento non è stato possibile fare chiarezza, si trovano in stato di fermo nella stazione di polizia.

ANF – URFA 07.10.2014 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...