Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 9 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

Rezan Zuğurli, il cuore nella lotta

LICE – “Se il cuore del Kurdistan è Amed, il cuore di Amed è Lice perché su queste montagne è nato il PKK”. Non ha timore di richiamare un passato che è tuttora vivo Rezan Zuğurli, una venticinquenne Leggi tutto

Diyarbakır, i ragazzi dei giardini di Hevsel

DIYARBAKIR – I ragazzi delle piante che non ci sono più presidiano il luogo. Una zona verde vicinissima a Diyarbakır (Amed in kurdo) di proprietà della locale università che ha concesso Leggi tutto

UIKI: HALABJA; Condanniamo con forza massacro disumano

26 anni fa, Halabja è stata attaccata con armi chimiche dell’ex regime Ba’ath il 16 marzo 1988 in Iraq. A causa di quest’attacco chimico, è stata tolta la vita a 5 000 innocenti curdi Leggi tutto

Kurdi, un Newroz di speranza

Nelle città e nei villaggi kurdi di Turchia il prossimo Newroz (l’antichissima festività che segna l’inizio della primavera) avrà un significato speciale. In realtà ogni Newroz è significativo. Nei decenni passati, quando la repressione Leggi tutto

La fuga, l’arresto, il carcere: l’odissea del curdo Hikmet dalla terra che non c’è al Molise

Il viaggio in mare scappando dalla Turchia, l’arresto in Iran e i tre anni di carcere duro, la fuga con la moglie verso la Calabria in attesa di un permesso di soggiorno che non arrivava mai Leggi tutto

Piantar alberi lungo le rive del Tigri

È ormai mezzo secolo che i governi turchi minacciano di cancellare Hasankeif, un villaggio kurdo di 12 mila anni dal valore culturale inestimabile, sommergendolo sotto trenta metri d’acqua. Il progetto della diga Ilisu Leggi tutto

Dalle donne kurde alle donne italiane: la ricerca della libertà è un compito di tutte le donne

Nel giorno dell’8 marzo, Giornata Internazionale delle donne, vogliamo salutare tutte le donne, italiane, kurde, europee, di tutti i paesi Leggi tutto

Abdullah Öcalan – Scritti dal carcere- Invito alla presentazione

Il leader kurdo Abdullah Öcalan è detenuto in isolamento sull’isola-prigione di Imrali in Turchia dal 1999, da quando l’Europa e l’Italia rifiutarono di accoglierlo Leggi tutto

Hasankeyf, quando lo Stato sommerge la memoria

Il Southestern Anatolia Project (Güneydogu Anadolu Projesi) è uno dei progetti della grande Turchia targata Erdogan. Come il taglio del secondo Bosforo, come e più del restyling di Istanbul che elimina il Gezi Park. Leggi tutto

Condanniamo la Cospirazione Internazionale del 15 Febbraio

Il 15 febbraio 1999 rappresenta per il Medio Oriente, specialmente per i curdi, la data di attuazione del movimento contro-rivoluzionario, vale a dire del complotto internazionale Leggi tutto