Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 9 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Iraq

In migliaia attendono ancora gli aiuti sul monte Sinjar

Ci sono ancore migliaia di curdi yezidi che attendono aiuti umanitari urgenti sul monte Sinjar.

A parte gli aiuti umanitari imitati forniti dalle forze HPG.YPG non c’è un sostegno Leggi tutto

Orribili confessioni dai componenti di ISIS

Un documentario andato in onda su STERK TV da titolo ‘Banda di degenerati’ conteneva orribili confessioni di più di 20 componenti di ISIS Leggi tutto

“Jihad sessuale” sul fronte sacro

IS (Stato Islamico) nella sua crociata sottomette ed uccide tutti gli “infedeli“. Le donne vengono ridotte in schiavitù e mandate nella jihad sessuale Leggi tutto

La guerra all’#ISIS, il ruolo del #PKK e la zona autonoma del #Rojava

Riceviamo da Wu Ming e pubblichiamo volentieri la nuova versione dei 30 punti estesa e approfondita. Leggi tutto

Iraq-Siria, i 30 punti dei Wu Ming: è il PKK Kurdo che sta fermando gli islamisti dell’Isis

La sinistra laica e le donne kurde guidano la resistenza popolare al Califfato integralista Leggi tutto

Cento anni di resistenza curda e lo stato islamico

Quasi 100 anni fa, il Kurdistan è stato trasformato in una colonia internazionale dalle potenze coloniali dell’epoca, Francia e Inghilterra Leggi tutto

Bande di ISIS convertono 100 Yezidi all’Islam con la minaccia della morte

NEWS CENTER (DİHA) – Le bande dello stato islamico d’Iraq e di Sham hanno rilasciato un video che mostra una conversione di massa di centinaia Leggi tutto

La popolazione di Sinjar non può beneficiare dei pacchetti di aiuto

ŞENGAL (DİHA) – La sofferenza a Şengal si sta moltiplicando giorno dopo giorno,in quanto le persone bloccate in queste montagne non possono beneficiare Leggi tutto

Henri Barkey: 20 mila Yezidi non sono stati salvati dagli USA, ma dal PKK e dal PYD

Il Professore di Relazioni Internazionali presso la Lehigh University Henri Barkey,ha discusso della situazione in Iraq con la CNN. Nel suo discorso Barkey

Leggi tutto