Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iraq

Abadi: Non combatteremo il PKK nè contrasteremo gli yazidi

Il Primo Ministro iracheno Haider al Abadi ha affermato che non combatteranno il PKK e i loro sostenitori iracheni, nè contrasteranno gli yazidi e interverranno in una faziosità politica. Haider al Abadi è intervenuto durante l’incontro della Commissione Sicurezza nel parlamento iracheno e ha affermato che non combatteranno il PKK e i loro sostenitori iracheni, nè contrasteranno gli yazidi e interverranno in una faziosità politica.

Il parlamentare del movimento Gorran e membro della Commissione Sicurezza del parlamento iracheno Hoshyar Abdullah ha rilasciato una dichiarazione scritta sul recente incontro della commissione, e ha ricordato la dichiarazione di Abadi che la Turchia e Erbil sono intimiditi dal PKK. Abadi ha riflettuto sull’incontro con i funzionari turchi e ha riferito di aver dichiarato loro o che non combatteranno il PKK e i loro sostenitori iracheni, nè contrasteranno gli yazidi e interverranno in una faziosità politica.

Nella dichiarazione scritta Hoshyar Abdullah ha osservato che Abadi ha richiamato l’attenzione sulla vendita di petrolio della regione del Kurdistan e ha affermato: “Siamo consapevoli che la regione del Kurdistan sta vendendo il 20% del petrolio iracheno. Vendono 1 milione-1 milione 300 mila barili di petrolio al giorno, perchè non pagano i salari dei dipendenti pubblici e dei peshmerga? i partiti nella regione del Kurdistan sono silenti perchè sono complici in materia?

A riguardo del Pkk e di Shengal, Abadi ha secondo quanto riferito ha dichiarato: ” La Turchia ed Erbil sono impauriti e intimiditi dal PKK. La nostra politica è chiara e abbiamo detto che la Turchia non può utilizzare il nostro territorio per la guerra. Abbiamo detto loro anche che non vogliamo combattere il PKK e non siamo preoccupati da loro. Abbiamo detto loro che non contrasteremo i sostenitori iracheni del PKK e gli yazidi nè interverremo in una faziosità politica.”

BAGHDAD – ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Iraq

Secondo le osservazioni dei Christian Peacemaker Teams, nel 2023, sono stati effettuati oltre 1.500 attacchi da parte delle forze armate turche nella regione del...

Diritti umani

I redattori arrestati dalle forze del KDP hanno scritto sulla sorte di Süleyman Ahmet: “Sono passati 44 giorni: dov’è Süleyman Ahmet?” Continuando a chiederselo,...

Iraq

I residenti del campo Maxmur hanno protestato contro i continui attacchi della Turchia e hanno condannato il silenzio internazionale. Oggi, la Turchia ha nuovamente...

Iraq

Il rappresentante del KNK Deniz Cevdet Bülbül è stato assassinato nell’attacco armato alla sede del KNK a Hewlêr (Erbil). Secondo Rojnews, è avvenuto un...