Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

La polizia ha attaccato la manifestazione per Deniz, Yusuf ed Huseyin

La polizia ha attaccato la manifestazione per Deniz, Yusuf ed Huseyin

6 maggio 2013


6 Maggio 2013
La polizia ha attaccato il gruppo che si era riunito ieri a piazza Galatasaray ad Istanbul per ricordare i rivoluzionari turchi Deniz Gezmiş, Hüseyin İnan e Yusuf Aslan, giustiziati il 6 Maggio 1972.

Il brutale attacco ha colpito anche la reporter di ANF Zeynep Kuray e quelle di DIHA Rojda Korkmaz e Sevdiye Ergürbüs: la polizia le ha aggredite ed ha cercato di arrestarle.

Secondo le notizie, la polizia ha tentato di schiaffeggiare la Korkmaz e di rompere il braccio sinistro della Kuray all’interno di un veicolo. Le tre reporter sono in seguito state liberate dall’auto della polizia grazie alla forte reazione dei giornalisti, a loro volta presenti nella zona per seguire la cerimonia di commemorazione. La Korkmaz, la Ergürbüz e la Kuray hanno affermato che sporgeranno denuncia contro gli ufficiali di polizia che le hanno violentemente attaccate.

Un comandante ha preso di mira la Kuray dicendo: “Hai ferito il mio amico. Sei contenta adesso? E poi, sei stata anche rilasciata dal carcere solamente negli ultimi giorni”. Rispondendo alle minacce del comandante, la Kuray ha ricordato di essere una giornalista ed ha sottolineato che nessuno le impedirà di svolgere il suo lavoro.

In seguito all’intervento della polizia, il gruppo si è riunito a Mis Street, dove è stato attaccato ancora una volta. Un ufficiale ha riportato ferite durante gli scontri; in seguito la polizia ha aggredito dieci persone arrestandole.

 

ANF Istanbul


Inserisci un commento