Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 giugno 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Rojava: Finora circa 33 milioni di Euro di danni negli incendi dei campi – Shengal: Continuano gli incendi

Secondo quanto riferito dall’amministrazione autonoma della Siria del nord e dell’est quest’anno sono stati distrutti 40.860 ettari di raccolto del valore di circa 33.000.000 Euro. Continuano gli incendi presso il monte Kolik nella regione di Şengal. Leggi tutto

Cinque morti negli spegnimenti degli incendi a Til Koçer – Esercito turco appicca il fuoco a Xakurke

A Til Koçer nel nord della Siria, cinque civili hanno perso la vita spegnendo l’incendio in un campo. Tre persone sono rimaste gravemente ferite. Leggi tutto

Raqqa: Recuperati 4500 cadaveri da una fossa comune

Il comitato per la ricostruzione di Raqqa nel nord della Siria, dalla liberazione della città dal dominio di IS due anni fa, ha recuperato quasi 4500 cadaveri dalle fosse comuni create da IS. Leggi tutto

Xelîl: Servono nuovi colloqui di pace per la Siria

Aldar Xelîl del Movimento per una Società Democratica (TEV-DEM) afferma che sono necessari nuovo colloqui internazionali di pace per la Siria, nei quali siedano al tavolo anche i curdi. Leggi tutto

Mosca: Concordata una tregua per Idlib

I vertici dell’esercito russo annunciano che tra le forze del regime di Assad e i gruppi armati a Idlib è stata concordata una tregua. Leggi tutto

Fuoco come arma

Nel nord della Siria e dell’Iraq bruciano i campi di frumento. Sarebbero responsabili jihadisti di IS Leggi tutto

Fiamme a Tirbespiyê distruggono 10.000 ettari di superfice coltivata

Negli incendi dei campi nella regione intorno a Tirbespiyê in Siria del nord sono stati distrutti 10.000 ettari di superfici agricole coltivate. Leggi tutto

Incendi dolosi appiccati dai soldati turchi in Rojava

Di nuovo soldati turchi hanno bruciato campi coltivati in Rojava. La regione colpita è Serêkaniyê. A Tirpespiyê per motivi ancora ignoti è divampato un incendio. Leggi tutto

Crimini contro l’umanità segnano la quotidianità a Efrîn

Sequestri, omicidi, stupri e saccheggi sono diventati parte della triste quotidianità a Efrîn. Gli occupanti turchi e i loro partner islamisti ogni giorno si rendono responsabili di crimini contro l’umanità. Leggi tutto

„Condannare IS dove ha commesso i suoi crimini“

Avvocati del Rojava chiedono che i membri di IS catturati per i loro crimini in Siria del nord vengano messi lì davanti a un tribunale internazionale. „Ogni altra cosa ostacolerebbe l’accertamento dei loro reati“, spiegano. Leggi tutto