Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Campo Hol: Bambini issano la bandiera di IS

Bambini nel Campo Hol situato a est di Hesekê hanno issatuo una bandiera e scandito il „Takbir“. Riprese video della scena chiariscono che il cosiddetto „Stato Islamico“ non è solo un problema militare.

La situazione nel Campo Hol è inquietante: circa 70.000 appartenenti alla milizia jihadista „Stato Islamico“ (IS) da 54 diversi Paesi – in prevalenza donne e bambini – si trovano nella tendopoli a est di Hesekê. La comunità internazionale non se ne occupa, l’intero carico dal punto di vista economico, di politica della sicurezza e logistico è sulle spalle dell’Amministrazione Autonoma e dei popoli della Siria del nord e dell’est – nonostante il peso principale che è già stato sostenuto nella lotta contro la milizia terroristica: le Forze Democratiche della Siria (FSD) sono state in grado di liberare 52.000 chilometri quadrati del dominio di IS nell’ambito della loro offensiva „tempesta Cizîrê“ in cui sono morte 11.000 persone e 21.000 combattenti sono rimast* ferit*.

La vittoria militare sul cosiddetto Stato Islamico non significa che l’organizzazione di estremisti sia finita. La vera vittoria potrà essere ottenuta solo quando sarà vinta la lotta contro l’ideologia. Questo però si sta rivelando difficile dato che l’Amministrazione Autonoma finora viene sostanzialmente lasciata sola con questa sfida.

All’agenzia stampa ANHA (Hawarnews) con sede è stato pervenire un video che mostra bambini diIS nel Campo Hol davanti a una bandiera di IS fissata su un palo dell’elettricità, che danzando scandiscono il „Takbir“ (Allah è grande). Donne velate si trovano nelle vicinanze e filmano l’azione con i loro cellulari La scena mostra che qui rischia di crescere una nuova generazione di IS.

https://youtu.be/V3RwuxYKkK4

Fonte: ANF

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Siria

Definendo gli attacchi sempre più continui della Turchia come un tentativo di sabotare le elezioni, Salih Muslim ha affermato: “Il nostro popolo andrà alle...

Siria

È stato affermato che 2 milioni di persone sono rimaste senza elettricità nella Siria settentrionale e orientale a causa degli attacchi della Turchia alle...

Siria

Il Rojava Information Center (RIC) ha compilato un rapporto dettagliato sulle 18 località colpite dallo Stato turco il giorno di Natale nella Siria settentrionale...

Siria

Invitando alla mobilitazione contro lo Stato turco occupante, Foza Yûsif, membro del Consiglio di co-presidenza del PYD, ha dichiarato: “Dichiariamo la resistenza totale”. Da...