Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Il Co-Presidente dell’HDP Demirtaş parteciperà in persona all’udienza ad Ankara

Il Co-Presidente dell’HDP si trova in carcere dal 4 novembre 2016 e comparirà in aula per la prima volta dalla sua incarcerazione dato che le precedenti udienze si sono svolte in video-conferenza con il sistema SEGBİS.  La terza udienza del processo contro il Co-Presidente del Partito Democratico dei Popoli (HDP) Selahattin Demirtaş si svolgerà il 7 luglio ad Ankara.

Demirtaş è accusato di “pubblica umiliazione del governo turco, della giustizia, dell’esercito o dell’istituzione per l’emanazione delle leggi”. L’accusa si basa su una delle sue condivisioni nei social.

Le seguenti frasi fanno parte della suddetta condivisione: “Tutti gli eserciti sono spietati con la gente. L’esercito del palazzo di Tayyip Erdoğan è già stato sconfitto, sarà sconfitto di nuovo”.

Demirtaş parteciperà all’udienza di persona. L’udienza si svolgerà presso la 35° Corte Penale di Primo Grado ad Ankara il 7 luglio 2017.

Il Co-Presidente dell’HDP si trova in carcere dal 4 novembre 2016 comparirà in aula per la prima volta dalla sua incarcerazione dato che le precedenti udienze si sono svolte in video-conferenza con il sistema SEGBİS.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i diritti umani ha affermato che nei primi sei mesi del 2024 si sono verificate 3.900 violazioni dei diritti nel Kurdistan settentrionale....

Turchia

Ad Amed (Diyarbakir) i sostenitori di Hüda Par stanno diventando sempre più violenti. Il partito islamista, che l’anno scorso è entrato nel parlamento turco...

Diritti umani

ŞIRNEX – Molti edifici storici saranno allagati se verrà completata la costruzione della “diga Cizre” sul fiume Tigri. Il progetto della “Diga di Cizre”...

Rassegna Stampa

Majidi, reporter e sceneggiatrice, subirà il processo immediato. In carcere dallo sbarco, fa lo sciopero della fame. Ieri ha scritto a Mattarella «Il mio...