Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Cresce il conteggio di detenzioni e arresti

Cresce il conteggio di fermi e arresti durante l’operazione di genocidio politico contro HDP e DBP. I fermi e gli arresti che prendono di mira il Partito Democratico dei Popoli (HDP) e il Partito Democratico delle Regioni (DBP) continuano. 7 persone sono state fermate a Mersin, portando il numero totale di fermi nella città a 100. Anche per altre 46 persone, tra cui il co-sindaco di Akdeniz Fazıl Türk sono stati emessi mandati di cattura.

Mandati di cattura tenuti nascosti agli avocati

Viene riferito che i mandati di cattura vengono tenuti nascosti agli avvocati che vengono lasciati all’oscuro durante il processo per l’azione penale. Di seguito i nomi di 69 persone che sono detenute nel centro cittadino di Mersin:

Fatma Ölmez, Ali Tanrıverdi, Gülten Demir, Aydın Özdemir, Sevda Karahan, Fadıl Çitil, Ayşe Aydoğan, Mehtap Sili, Ali Atsız, Mehmet Emin Şengül, Aysel Sarıkaya, Leyla Bakzrak, Feyzullah İnan, İbrahim Çakan, Nazan Dündar, Zozan Çakan, Erdal Sarıkaya, Eyüp Ercan, Sabri Aytuğ, Şemsettin Erdemci, Baran, Fahriye Cengiz, Sadun Doğan, Fatmagül Demirtağ, Mustafa Salış, Selman Günbat, Şükrü Alkanlı, Raziye Soner, Sedat Akbay, Salih Akti, Kahraman Oğuz, Selahattin Karakeçili, Bedriye Denli, Mahmut Karabulut, Çiğdem Göksu, Nuriye Arslan, Baran Vural, Mustafa Dişbudak, Bahattin Eksik, Bahattin Bektaş, Songül Dişbudak, Abdullah Çapar, Medeni Engin, Cengiz Macit, Leyla Erdoğan, Nizam Bozkurt, Ferhat Tarhan, Cüneyt Takuş, Emine Meral Varololak, Hıdır Kılıçtepe, Selim Ekici, Sedat Kalabay, Mustafa Özbay, Gülistan Turan, Evin Zapsu, Hıdır Yurtsever, Ebedin Aktaş, İbrahim Cebe, Leyla Akgül, Abdulkerim Avcıoğlu, Mesut yılmaz, Hıdır Berk, Ömer Serin, Mehmet Bakrak, Saffet Yıldırım, Mehmet Emin Sungur, Nizamettin Bozkurt, e il co-sindaco di Akdeniz Yüksel Mutlu.

Di seguito i nomi delle 20 persone fermate a Tarsus:

Co-presidenti distrettuali dell’HDP Nazım Aslan e Halime Çiçek Mehmet Aydın, Nafiz Bayrak, Ramazan Paçal, Murat Öztürk, Muhammet Yavuz, Muzaffer Güzeler, Vedat Kinanç, Ebamüslüm Temur, Aziz Nergiz, Faik Altun, Kazım Karakurt, Siraç Karadal, Mehmet Tekin, Ahmet Kızmaz, Giyasettin Gümüş, Sultan Erol, Abdulselam Dayan, e Ahmet Akbudak.

I nomi delle altre 11 arrestate non sono ancora stati chiariti.

Almeno 40 fermi ad Atay

Oltre 40 persone sono state fermate durante le operazioni contro l’HDP a Hatay. Unità anti-terrorismo hanno assaltato diverse case nei distretti di Erzin, Kırıkhan e Dörtyol di Hatay e sono stati fermati oltre 40 iscritti HDP, tra cui 3 amministratori.

7 arresti a Mardin

7 dei 32 iscritti del DBP che sono stati fermati a Mardin 24 giorni fa sono stati accusati di “appartenenza a un’organizzazione” e messi in stato di arresto. Gli iscritti del DBP arrestati, tra cui i co-presidenti, sono stati inviati nel carcere chiuso di tipo E di Mardin dopo che la pubblica accusa ha usato testimonianze anonime per procedere contro i politici.

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...