Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

Salutiamo la libertà nel secondo anniversario della vittoria di Kobanê

É con orgoglio che salutiamo la poderosa resistenza della popolazione di Kobanê ,ed in particolare le donne combattenti, nel secondo anniversario della storica lotta che il popolo curdo ha intrapreso contro ISIS-che costituisce una minaccia all’umanità nel suo insieme-nel cantone di Kobanê nel Rojava.

La città e la popolazione di Kobanê ,che alcuni avevano sostenuto di essere sul “punto di fallire” , sono diventati adesso simboli maestosi di tutta la resistenza contro il fascismo ispirando speranza e spirito di lotta in tutti i popoli del mondo. In questi giorni mentre attraversiamo il periodo più caotico e sanguinoso che la nostra geografia ha assistito dalla seconda guerra mondiale, noi crediamo che la grande lotta che la popolazione di Kobane ha dato a ISIS e la liberazione della città devono essere ricordate ancora ed ancora.

La resistenza di Kobanê è l’esempio più concreto del fatto che quello che si dice sia invincibile può essere sconfitto, che i muri della paura inculcati nei cuori dalla ferocia e dal fascismo possno essere distrutti attraverso una poderosa resistenza e lotta. L’impronta duratura di questa storica resistenza nella coscienza dell’opinione pubblica mondiale e la mobilitazione della solidarietà internazionale per liberare la città, hanno ancora una volta messo in evidenza l’universalità delle lotte per i valori democratici e della libertà.

Noi crediamo che i popoli, che come a Kobane , si schierano per la lotta per la libertà e la democrazia con coraggio e convinzione, devono prevalere in ogni parte del mondo. Quindi è ovvio che ISIS , Al Nusra, Ahrar’al Sham e tutti i sistemi fascisti e autoritari che cercano di soffocare il respiro dei popoli nel nostro paese e in Medio Oriente saranno eliminati dalla scena della storia attraverso potenti lotte.

Noi abbiamo piena fiducia che ISIS e organizzazioni simili che continuano a costituire una minaccia al mondo, verranno sconfitte dalla forze democratiche dei popoli, con i curdi in prima linea.Salutiamo la popolazione di Kobanê e tutti i popoli nel mondo che resistono all’oppressione con determinazione della lotta che stiamo conducendo per un mondo dove la libertà, la pace, la democrazia e la giustizia prevarranno e i regimo collasseranno uno ad uno.

Figen Yüksekdağ e Selahattin Demirtaş

Partito Democratico dei Popoli -HDP

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Comunicati

Mentre i pogrom contro i rifugiati siriani in Turchia e l’esibizione di saluti fascisti del lupo da parte del giocatore della nazionale turca Demiral...

Turchia

MERSİN – Intervenendo all’incontro delle donne, la politica curdo Sebahat Tuncel ha sottolineato che la pratica del fiduciario è diventata un regime e colpisce...

Comunicati

Il popolo curdo ha combattuto la battaglia più nobile della storia contro i terroristi dell’Isis. Oggi, indipendentemente da dove si trovi, il nostro popolo...

Iraq

ll dottor Kamuran Berwarî ha affermato che la Turchia sta prendendo di mira l’invasione con attacchi nella regione federata del Kurdistan e ha affermato:...