Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

Med Nuce-Comunicato Stampa

La repressione contro i media è stata intensificata di più in Turchia dal governo guidato da Recep Tayyip Erdogan.Inoltre dopo l’arresto di centinaia di giornalisti, corrispondenti, e proprietari di media , il 29 settembre 2016, 12 canali televisivi e 11 stazioni radiofoniche sono state chiuse.

Tra di queste Zarok TV ( canale curdo per bambini ), TV 10 ( il pubblico di destinazione sono gli aleviti ), Jiyan TV  ( favorisce il dialetto curdo in pericolo il”Kirmancki”) e Hayat TV (focalizzato sulla classe lavoratrice e i suoi problemi) colpiscono in modo particolare.

Questi canali televisivi curdi e dell’opposizione sono stati autorizzati e stavano trasmettendo secondo la legge turca. Nonostante questo grazie al decreto legge e senza l’approvazione del parlamento sono stati vietati illegalmente.

Un tentativo molto simile dell’attacco del governo turco contro i media liberi sta avendo luogo anche in Europa. Il gruppo Eutelsat ha inviato una email a Hotbird, che è un gruppo di satelliti gestito da Eutelsat, e ha dichiarato , ” di fermare immediatamente  la trasmissione di Med NUCE sul satellite”.

Con questa decisione, Eutelsat diventa sostenitore e partner della politica di attacco di Recep Tayyip Erdogan contro i media indipendenti.

La nostra società ha chiamato Eutelsat pe ritirare questa decisione che è contro la legge e i principi della libertà di stampa.

 

Il Consiglio di amministrazione di Med Nuce

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Comunicati

Memet Sıddık Akış, il co-sindaco curdo democraticamente eletto del comune di Colemêrg, è stato arrestato lunedì 3 giugno e sostituito dal governatore di Hakkari....

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...