Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iran

Soldati iraniani assassinano due civili curdi a Piranshahr e Sardasht

Soldati iraniani hanno ucciso due civili curdi coinvolti nel commercio di frontiera in due città del Kurdistan orientale.Secondo un rapporto dell’agenzia stampa di attivisti per i diritti umani in Iran (HRANA), Necmedîn Qadirpûr è stato gravemente ferito durante attacchi di forze del regime iraniano nella città del Kurdistan orientale di Piranshahr l’8 giugno e ha perso la vita nell’ospedale dove era in cura.

Soldati iraniani hanno ferito gravemente anche Resûl Derwêşiyan che commerciava al confine nella città del Kurdistan orientale di Sardasht il 9 giugno e Derwêşiyan è morto nell’ospedale dove era in cura.

Entrambi i commercianti deceduti erano curdi e il regime iraniano ha condotto attacchi simili il mese scorso ferendo un civile e ferendone altri 4 nella città di Makû.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Iran

Le violazioni dei diritti umani contro civili e attivisti curdi nella regione curda dell’Iran sono continuate nel febbraio 2024. Nei suoi rapporti mensili, la...

Diritti umani

MÊRDÎN/İZMİR – 1 persona è stata arrestata durante le perquisiszioni domestiche a Nisêbîn (Nusaybin). A Izmir è stato arrestato Koray Kesik, direttore artistico del documentario...

Diritti umani

Almeno 54 kolber sono stati uccisi nell’ultimo anno negli attacchi in Iran e Turchia. Continuano gli attacchi contro le persone chiamate “kolbers” che commerciano...