Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

310 organizzazioni a Diyarbakir reagiscono contro l’esproprio

La Piattaforma per la protezione e la conservazione di Suriçi ha chiesto al governo di ritirare la decisione urgente di esproprio urgente.La Piattaforma per la protezione e la conservazione di Suriçi,costituita da 310 organizzazioni ,incluse la Municipalità metropolitana di Diyarbakir, la camera di commercio e le ONG hanno rilasciato una dichiarazione sull’espropriazione urgente per Sur.

Violazione del diritto alla proprietà

Nel  comunicato stampa tenutosi presso l’Associazione dei giornalisti del sudest (GGC) è stato sottolineato che la decisione di espropriazione urgente ha violato il diritto alla proprietà garantito dalla Costituzione e dalla Convenzione europea sui diritti umani (ECHR).

Parlando a nome della Piattaforma,il presidente della Camera di commercio e dell’industria di Diyarbaki Ahmet Sayar ha sottolineato:

“ Noi non dobbiamo dimenticare che la confisca degli immobili che sono soggetti a proprietà privata nei nostri distretti a Sur e Yenişehir da parte dello stato nei confronti dei cittadini potrebbe causare enorme devastazione sociale e culturale.Chiediamo di fare un passo indietro da questa pratica priva di giustificazione illegale”.

Sayar ha anche osservato che agiranno in giudizio per l’annullamento della decisione.

 

* Estratto dal sito ufficiale della Municipalità Metropolitana di Diyarbakir

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...