Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Amnesty International chiede un’iniziativa urgente per le città curde sottoposte a coprifuoco

Amnesty International ha fatto un appello per una iniziativa urgente per i distretti curdi di Sur, Cizre and Silopi,che sono sottoposti a coprifuoco nel Kurdistan del nord.Intitolato “Coprifuoco di 24 ore a tempo indeterminato ,oltre 200.000 persone in pericolo”,il rapporto rilasciato oggi da  Amnesty International (11 gennaio)chiede allo stato turco di di aderire alle proprie leggi in materia di libertà di movimento, di assemblea e per l’uso proporzionale della forza.

Il Rapporto evidenzia anche le morti dei civili a Sur,Cizre e Silopi,sostenendo che ci sono stati 40 morti a Cizre,25 a Silopi e 13 a Sur durante l’ultima tornata di coprifuoco iniziati nel dicembre 2015.

Il Rapporto termina chiedendo alla gente di scrivere appelli al Ministero degli Interni Efkan Ela e al Primo Ministro Ahmet Davutoglu chiedendo:

Alle autorità turche di astenersi dal porre restrizioni arbitrarie della libertà di circolazione e di garantire i residenti di Cizre, Silopi e del distretto di Diyarbakir di Sur per lasciare le loro abitazioni ogni giorno o che vengano fornite di altri mezzi sicuri per accedere a tutte le forniture necessarie,alle cure sanitarie,all’acqua e all’elettricità,e di essere in grado di lasciare le zone colpite se lo desiderano;

Esortandoli a non utilizzare armi da fuoco ad eccezione del caso di minaccia imminente o di grave infortuni e di assicurare una tempestiva e imparziale indagine sui morti e i feriti che si sono verificati nelle zone sottoposte a coprifuoco;

Chiediamo di garantire che il diritto alla libertà di raduno pacifico sia pienamente rispettato per i cittadini che desiderano mostrare la loro solidarietà con coloro che vivono sotto coprifuoco.

Il download l’intera relazione clicca qui

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...