Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

La polizia apre il fuoco su di una famiglia a Dargeçit: 2 morti e 3 feriti

A  Dargeçit distretto di Mardin dove lo stato di assedio si è lasciato alle spalle 13 giorni,le forze di polizia stanno aprendo il fuoco sulle abitazioni per il loro continuo fallimento nel rompere la resistenza della popolazione nelle zone di autogoverno.

Corpi speciali della polizia hanno rastrellato un abitazione con armi da fuoco nel quartiere Safa,e hanno ucciso Necim Kılıç (67) quando era andato in giardino per usare il bagno all’esterno dell’a abitazione.I membri della famiglia che sono usciti dopo aver udito il colpo sono stati anch’essi presi di mira dalla polizia che hanno ucciso anche sua figlia Sabahat Kılıç (28).Altri tre membri della stessa famiglia sono rimasti feriti.

Mentre i corpi di Necim Kılıç e Sabahat Kılıç sono stati portati all’obitorio dell’Ospedale di stato di Mydiat,i feriti sono stati portati per le cure all’ospedale di Dargeçit.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...