Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Iniziative

Resistenza e organizzazione del popolo kurdo, la lotta all’Isis e il terrorismo di stato turco-Roma

Nel Rojava, Kurdistan Occidentale, i combattetti kurdi con un lotta e un lavoro socio-politico che va avanti da più di un anno sono riusciti prima a fermare e poi a cacciare le forze oscurantiste dell’Isis e stanno lavorando per una società egalitaria in cui vengono combattute le discriminazioni basate sul sesso, la religione, le etnie e censo.

Questa lotta vittoriosa in un primo momento ha attirato l’attenzione dei media occidentali, ma quando si è visto che le idee egalitarie e di democrazia reale potevano intaccare anche i poteri forti dominanti in Turchia in occidente si sono spenti i riflettori sul Kurdistan e sugli attacchi che il popolo kurdo ancora subisce sia da parte dell’Isis sia da parte del governo turco di Erdogan. Noi invece crediamo che la lotta del popolo kurdo sia un esempio da seguire e sostenere per combattere la barbarie dell’integralismo dell’Isis e degli imperialismi occidentali ed orientali che hanno come scopo la difesa dei potentati economici di ogni latitudine e religione e l’oppressione delle classi subalterne.

Per questo abbiamo organizzato un secondo incontro con rappresentanti dei combattenti kurdi, giornalisti italiani, dei giuristi democratici e delle carovane che cercano di portare aiuti ai kurdi in lotta che ci aiutino a capire meglio l’attuale situazione nel Kurdistan e a Kobane e a conoscere le iniziative di sostegno con il popolo kurdo.

Dibattito introdotto da Giampaolo Rosato (Sinistra Anticapitalista). Interverranno: Rojin (UIKI onlus), Annamaria Rivera (Docente Universitario e Giornalista), Barbara Spinelli (Giuristi Democratici), Emanuele (Staffetta Sanitaria).

Venerdi 4 Dicembre 2015-ore 18.30 -Via dei Latini, 73 -Roma

Organizza: Sinistra Anticapitalista

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Iniziative

Venerdì 17 Maggio Ore 10:00: “Noantri curdi de’ Testaccio” al Box del Rione nel Mercato di Testaccio Nell’ anniversario del Centro Socio-Culturale Ararat i...

Iniziative

L’evento ospiterà un dibattito tra Zilan Diyar, giornalista e attivista del movimento delle donne curde e Francesca Patrizi ufficio informazioni del Kurdistan in Italia....

Iniziative

A dieci anni di distanza dalla storica resistenza di Kobane, che ha reso visibile la decennale lotta per la libertà del popolo curdo, la...

Iniziative

La presenza permanente della questione curda in un mondo diviso e ingiusto. Il Kurdistan e i curdi oggi. Partecipano: Antonio Olivieri (Associazione Verso il...