Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

La polizia uccide un altro civile a Nusaybin

Gli attacchi da parte delle forze di sicurezza contro i civili continuano a Nusaybin,distretto di Mardin,dove il coprifuoco rimane in vigore ininterrottamente per il sesto giorno.Quando l’aggressione si è intensificata nel quartiere Abdülkadirpaşa,il civile Hasan Dağ (45) ha perso la vita oggi pomeriggio dopo essere stato colpito da una pallottola di un lanciagranate sparato dalla polizia all’interno della sua abitazione in via Sirin.L’uomo non ha potuto essere portato in ospedale ed è morto sul posto.

Mentre la tensione rimane alta nel quartiere dopo la morte di Dag, Gül Tutak (40), del quartiere di Hasan Dağ e madre di Yılmaz Tutak ,ucciso dalla polizia il 15 novembre, è stata anch’essa presa di mira e ferita da un proiettile della polizia.

Diha

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...