Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Prigionieri politici in sciopero della fame

I prigionieri politici in Turchia del PKK  e del  PAJK sono giunti al sesto giorno di sciopero della fame a tempo indeterminato.

Il 15 agosto i detenuti accusati di appartenenza al Partito dei lavoratori del Kurdistan(PKK) e del Partito di liberazione delle donne del Kurdistan(PAJK) hanno avviato uno sciopero della fame a tempo indeterminato per con tre richieste.Il giorno coincide con l’anniversario del primo attacco armato del PKK.

I prigionieri stanno chiedendo che lo stato turco ponga a fine l’isolamento del leader detenuto del PKK Abdullah Öcalan,il quale da aprile non è stato in grado di incontrare nessuno dall’esterno.Stanno anche chiedendo sia permesso l’ingresso dei corpi dei combattenti delle YPG e delle JPY in Turchia per la sepoltura da parte dei loro familiari,e la fine delle operazioni di genocidio politico contro i curdi.

I prigionieri politici hanno annunciato attraverso i loro avvocati che continueranno il loro sciopero della fame fino a quando le loro richieste verranno soddisfatte.Oggi ci sarà un’iniziativa di sostegno fuori dal carcere femminile di Barkikoy a Istanbul.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...