Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Donne

Selene: “Il mio viaggio a Kobane: ho rischiato ma ho imparato molto”

Selene Verri, 44 anni, giornalista milanese, da anni ha scelto di vivere a Lione in Francia. Qui lavora per Euronews ma spesso dalla Francia parte alla volta dell’Iraq e del Kurdistan per studiare da vicino la questione curda. Due settimane fa Selene è stata in Siria e a Kobane, roccaforte della resistenza dei curdi all’Isis, per realizzare un documentario centrato in particolare sulle donne, comprese le combattenti dello Ypg. E’ stato un viaggio molto rischioso e faticoso perché Selene ha dovuto attraversare illegalmente il confine turco verso Kobane, correndo il rischio di venire arrestata. “Viaggio per ricerca, per giornalismo, per imparare” dice Selene, che vuole ringraziare anche i suoi compagni di viaggio (l’operatrice tv Magali Magnin e il blogger Flavius Mihaies) “senza i quali – dice – non ce l’avrebbe mai fatta”

Intervista di Lucia Tironi, Riprese di Fabio Lesmo

http://video.d.repubblica.it/tvd/storie/selene-il-mio-viaggio-a-kobane-ho-rischiato-ma-ho-imparato-molto/2321/3328?refresh_ce

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Diritti umani

La giornalista Safiye Alağaş è stata arrestata ieri sera dalla polizia. Ieri sera la polizia ha intercettato il veicolo di Safiye mentre viaggiava da...

Siria

È stato affermato che 2 milioni di persone sono rimaste senza elettricità nella Siria settentrionale e orientale a causa degli attacchi della Turchia alle...

Siria

Il Rojava Information Center (RIC) ha compilato un rapporto dettagliato sulle 18 località colpite dallo Stato turco il giorno di Natale nella Siria settentrionale...

Interviste

Per i popoli e le donne della Siria settentrionale e orientale, il nuovo Contratto sociale rappresenta un’altra pietra miliare, ha affermato Foza Yûsif. La...