Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

5 giovani del Rojava torturati dai militari turchi

I soldati turchi schierati al confine con il Rojava,Kurdistan occidentale,continuano a commettere crudeltà contro i civili che attraversano la frontiera, dove quattro persone sono state uccise nel corso delle ultime 4 settimane.

Secondo un rapporto dell’agenzia ANHA 5 giovani di origine araba sono stati torturati dai soldati turchi,che li hanno catturati mentre tentavano di attraversare la scorsa notte il confine dalla città di Serekaniyê nel cantone di Cizîrê verso il Kurdistan del nord.

ELI Ibrahim Husen (17), Umer Xidir (30), Hemadî Ebdulrezaq (19), Isa Ebduletîf (17) e Ehmed Casim (16),della città di Til Xelef a Serêkaniyê, sono stati brutalmente maltrattati dai soldati turchi con catene e bastoni di legno. L’attacco ha lasciato i giovani gravemente feriti.

I soldati hanno anche sequestrato i telefoni dei giovani e hanno bruciato i soldi,le carte d’identità e tutti gli altri loro beni.

Come risultato dell’atteggiamento ostile dei soldati turchi e del governo contro la popolazione del Rojava,centinaia di civili sono stati uccisi al confine e nelle loro terre,anche quando pascolavano i loro animali.

Il rapporto ha inoltre sottolineato che 32 giovani della regione di Efrîn sono stati arrestati dai soldati turchi,mentre tentavano di attraversare il confine negli ultimi giorni, aggiungendo che i giovani arrestati non sono stati ancora ascoltati.

ANF

Rojavali3

rojavali2

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Memet Sıddık Akış, co-sindaco eletto del comune di Hakkari, è stato arrestato questa mattina e sostituito dal governatore di Hakkari. Il fascicolo investigativo utilizzato...

Turchia

La deputata del partito DEM Ceylan Akça-Cupolo chiede un’indagine sullo sfollamento forzato della popolazione di Sur avvenuto dopo la distruzione del quartiere storico. Il...

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...