Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Donne

Asya Abdullah:stiamo sviluppando una nuova filosofia e un paradigma alternativo

La co-presidente del PYD Asya Abdullah è stata accolta ad amburgo alla conferenza “Sfidare la modernità capitalista da slogans “lunga vita alle YPJ”.

La co-presidente del PYD Asya Abdullah è intervenuta alla sessione”Modernità democratica”della conferenza”Sfidare la modernità capitalista”ad Amburgo criticando il sistema dello stato nazionale.Ha affermato:”Il sistema dello stato nazionale opprime tutti i popoli nell’interesse di un piccolo strato.Milioni di persone sono state massacrate nel mondo a causa di questo sistema.

Nel Rojava stiamo sviluppando una nuova filosofia ed un paradigma alternativo.Stiamo portando avanti una rivoluzione delle idee.Nel Rojava le persone assumono le loro decisioni e soddisfano le loro necessità.Sono state istituite comuni e sono state stabilite commissioni per risolvere i problemi.Questo è valido anche per le questioni economiche,diplomatiche e della difesa.

Abdullah ha aggiunto che sono stati sotto attacco da più parti ma che hanno resistito a questi attacchi,con le donne che hanno giocato un ruolo chiave.Dopo il suo discorso, alla co-presidente del PYD Asya Abdullah è stata data una standing ovation,mentre echeggiavano nella sala slogans “lunga vita alle YPJ”.

Havinn Güneşer,una delle organizzatrici della conferenza, ha iniziato il suo discorso con severe critiche critiche al capitalismo.Güneşer ha dichiarato che una vita alternativa è possibile in tutto il mondo, fornendo il Rojava come esempio.Ha affermato che le idee del leader del popolo curdo Abdullah Öcalan riguardanti il capitalismo non sono state sufficientemente comprese, aggiungendo:Spero che un giorno il signor Öcalan sarà libero e saremo in grado di discutere queste idee con lui.”

Emine Ayna ha iniziato il suo discorso celebrando il compleanno del signor Öcalan,affermando: «Nel capitalismo lo stato decide come vivrà la società.Dovremmo quindi respingere il dominio dello stato. Esso non assicura la giustizia. “

Il progetto della risoluzione di Ocalan è di tipo democratico

Michael panser ha fatto una presentazione, in cui ha sottolineato il carattere democratico del sistema che Abdullah Ocalan intende sviluppare.Il Dr. Tamir Bar-On ha dichiarato che la risoluzione di Öcalan non è solo per il popolo curdo, ma è per tutti i popoli della Turchia.Ha aggiunto: “La società civile può svolgere un serio ruolo contro lo Stato nazionale.La rivoluzione del Rojava è importante, in quanto è necessario stabilire un sistema basato sulle persone.Questa è la soluzione alla crisi.”

Bar-On ha dichiarato che le idee del signor Öcalan sono maturate sull’isola di Imrali, mentre Federico Venturini ha sottolineato la necessità di sviluppare la modernità democratica contro il sistema capitalista.

HAMBURG – ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Siria

Definendo gli attacchi sempre più continui della Turchia come un tentativo di sabotare le elezioni, Salih Muslim ha affermato: “Il nostro popolo andrà alle...

Iniziative

Venerdì 17 Maggio Ore 10:00: “Noantri curdi de’ Testaccio” al Box del Rione nel Mercato di Testaccio Nell’ anniversario del Centro Socio-Culturale Ararat i...

Iniziative

L’evento ospiterà un dibattito tra Zilan Diyar, giornalista e attivista del movimento delle donne curde e Francesca Patrizi ufficio informazioni del Kurdistan in Italia....

Iniziative

A dieci anni di distanza dalla storica resistenza di Kobane, che ha reso visibile la decennale lotta per la libertà del popolo curdo, la...