Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Altri 31 arresti nelle operazioni  Kobanê

(DİHA)Decine di altre persone sono state poste sotto custodia in quattro centri con l’accusa di aver preso parte alle iniziative di solidarietà con Kobanê e alle proteste contro ISIS.

La polizia turca e i corpi speciali hanno organizzato irruzioni nelle case nel distretto Tekman di Erzurum,nelmus distretto Nazili di Aydin,nel distretto Derik a Mardin e a Varto.
 


Fırat Koçak, Musa Memişoğlu, Yahya Kemal Doğan, Recep Tepe, Murat Tepe, Beytullah Tepe, Metin Özkurt, Ferit Bulak, Sinan Bulak, Recep Turan e Recep Sarıkan.

Detenuti a Varto:

Orhan Coşkun, Maşallah Gümgüm, Seyithan Şahin, Adar Barut, Çetin Turgut, Bışar Akbal, Ercan Aktay, Elvan Dere e Samet Karahan.

Detenuti a  Nazilli:

Erkan Tayfur, Heşem Akyüz, Engin Akyüz, Ahmet Akyüz, Emin Ekici, Ersin Aylar, Mustafa Orhak e Erkan Beyazduman.

Detenuti a  Derik:

Vedat Erol, Abdulkadir Ödünç e M. Salih Aydın.
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...