Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

L’esercito turco avvia operazioni militari a Şırnak, Bingöl e Dersim

L’esercito turco ha avviato operazioni supportate dall’aviazione nella regione del monte Cudi,nella zona di Kiğı e Yedisu a Bingöl e nelle zona rurali del distretto di Pülümür a Dersim.

Nelle operazioni nelle zone di Deresor e Pülümür nei pressi del monte Cudi si sono uniti i guardiani di villaggio delle città di Görümlü (Bespin) e Çalışkan (Qite) nel distretto di Silopi a Sirnak.

Secondo le informazioni ottenute da fonti locali, i preparativi erano già in corso negli ultimi due giorni. Nessun rapporto sugli scontri è ancora stato ricevuto.

Altre due operazioni militari supportate dall’aviazione sono state avviate nelle valli di Kelxaç e İlbey,nelle aree rurali di Kiğı e Yedisu a Bingöl ,e nelle zone rurali di Pîrêxanika nel distretto di Pülümür a Dersim.

ANF 8 Agosto 2013

Fonti locali hanno riferito che continui bombardamenti nella regione di Pülümür hanno avviato il fuoco in alcune aree.Squadre operative sono state paracadutate nella regione.

Le popolazioni nei pressi del villaggio di Karayazı a Erzurum hanno avviato un’azione come scudi umani nella zona delle operazioni avviate giovedì dall’esercito contro i guerriglieri delle HPG.

ANF – NEWS DESK 08.08.2014

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Condanne durissime contro l’Hdp. 42 anni a Demirtas, l’unico in grado di ridare forza e unità alla sinistra turca e curda. Prima del verdetto...

Turchia

Gültan Kışanak, Ayla Akat Ata, Meryem Adıbelli, Ayşe Yağcı e Sebahat Tuncel sono di nuovo libere. Ma non si sentono veramente libere. Dopo aver...

Turchia

Sara Kaya, ex co-sindaco del distretto di Nusaybin a Mardin, è stata rilasciata dal carcere il 9 maggio dopo un lungo periodo di detenzione....

Turchia

Un gruppo di 159 accademici, scrittori, parlamentari e avvocati ha chiesto il rilascio delle persone imprigionate nel processo di Kobanê e ha affermato: “Questo...