Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Politica

Il ministero degli interni:in atto la costruzione di 102 postazioni militari

Il Ministro degli Interni  Muammer Güler ha risposto ad un’interrogazione scritta del deputato del BDP diHakkari, Adil Zozani ,datata 21 Maggio 2013 sulla costruzione di nuove postazioni militari e sulle attivita’ di controllo stradali nel kurdistan settentrionale a partire dal processo di soluzione democratica.

Il Ministro degli interni Güler ha dichiarato che attualmente e’ in corso la costruzione di 102 postazioni militari nella regione dell’Anatolia orientale e sud orientale.Il Ministro non ha citato i dati relativi alle postazioni militari la cui costruzione e’ iniziata quest’anno.

Il Ministro degli interni Güler  ha sottolineato che la costruzione di postazioni militari e altre costruzioni di servizio in corso,sono il linea con un’accordo tra TOKI(aministrazione per lo sviluppo abitativo in Turchia) ed il Comando generale delle unita’ di gendarmeria,sottoscritto il 12 Novembre 2008, per venire incontro alle necessita’ abitative delle unita’ di gendarmeria e per il rafforzamento antisismico.

Rispondendo ad un’ altra interrogazione sui controlli stradali nella regione,il ministro ha dichiarato che“un numero sufficiente di punti di controllo stradali sono attualmente operativi al fine di aiutare le forze di sicurezza a garantire l’ordine pubblico e la sicurezza.

Firat News

Traduzione a cura della Redazione di ReteKurdistan Italia

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Un tribunale turco ha rilasciato sotto controllo giudiziario la famosa avvocatessa Feyza Altun dopo la sua detenzione per la sue affermazioni sulla “sharia”, dopo...

Turchia

Ahmet Türk, il candidato co-sindaco del partito DEM a Mardin, ha chiarito le sue dichiarazioni riguardo al presidente Erdoğan. Ahmet, che ha affermato che...

Turchia

Non viene accolta la richiesta che il curdo, che ancora figura nei verbali parlamentari come “lingua sconosciuta”, diventi la lingua dell’istruzione. I dirigenti delle...

Turchia

ANKARA- Il microfono della deputata del partito DEM Beritan Güneş, che ha parlato in curdo all’Assemblea generale del Parlamento in occasione della Giornata mondiale...