Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 14 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Comunicati

FDS: Gli USA devono svolgere il loro ruolo di forza garante

Le Forze Democratiche della Siria (FDS) dichiarano che lo Stato turco e le sue bande islamiste non si attengono in alcun modo all’accordo sulla tregua pattuito con gli USA. Leggi tutto

Consiglio delle Donne Ezide: Non deve esserci un secondo Şengal

La Confederazione del Consiglio delle Donne Ezide e.V. condanna gli attacchi della Turchia contro lo Şengal e chiede di fermare immediatamente la guerra di occupazione della Turchia contro il Kurdistan del sud e la Siria del nord e dell’est. Leggi tutto

Chiesta commissione di inchiesta per l’uso di armi chimiche

L’Amministrazione Autonoma chiede una commissione d’inchiesta per l’uso di armi chimiche durante l’invasione turca in nel nordest della Siria. Trenta civili sono rimasti feriti da fosforo bianco. Leggi tutto

Villaggio delle donne Jinwar: Noi siamo qui, sulla nostra terra

Il rumore degli aerei da guerra, delle bombe e dei carri armati turchi è vicino, affermano le abitanti del villaggio delle donne Jinwar in Siria del nord. La vita e la lotta continuano lo stesso.

Due … Read More

Il comando della guerriglia ammonisce chi abbatte gli alberi a Heftanin

Il comando di zona di Heftanin mette in guardia chi abbatte gli alberi dal farsi usare dall’esercito turco ai fini dell’occupazione e dal nuocere alla natura del Kurdistan. Leggi tutto

IHD: Lo stato di emergenza continua di fatto

L’ IHD ha pubblicato un rapporto sull’amministrazione forzata nei municipi curdi. L’associazione rileva che lo stato di emergenza revocato due anni fa continua a servire come strumento Leggi tutto

L’Amministrazione Autonoma chiede un comitato ONU per gli sfollati

A nome dell’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est, Abdulkarim Omar ha invitato l’ONU ad agire contro l’espulsione della popolazione residente nella zona di occupazione turca e l’insediamento di jihadisti. Leggi tutto

“La solidarietà dei popoli e delle persone è determinante”

La confederazione curda KCDK-E ringrazia tutte e tutti i e le partecipanti alla giornata di resistenza per il Rojava e invita a continuare a non lasciare le piazze e le strade. Leggi tutto

Lettera aperta del Kongreya Star al segretario generale dell’ONU

Donne che vivono in Siria del nord e dell’est e nella regione Rojava invitano il segretario generale dell’ONU Antonio Guterres a svolgere finalmente il ruolo che l’ONU non è stata più disposta a Leggi tutto