Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 24 aprile 2017

Scroll to top

Top

Comunicati

Appello urgente del Consiglio Democratico Siriano per gli sfollati interni a seguito dell’Operazione Raqqa

Durante gli ultimi tre giorni più di 10.000 civili sono stati sfollati dalla città di Taqba [ Raqqa sud ovest ]e dai villaggi circostanti. Più l’operazione si intensifica in prossimità della città, più i numeri degli sfollati Leggi tutto

L’esito del referendum in Turchia è illegittimo. L’Ue e i governi rompano le relazioni politiche ed economiche

Nonostante una durissima ondata repressione con l’arresto di decine di migliaia di persone, l’omologazione dei media, la guerra in atto nelle zone curde del sudest della Turchia e una lotta senza Leggi tutto

Lettera dei detenuti politici in sciopero della fame nel carcere di Şakran

Qui di seguito riportiamo stralci di una lettera delle prigioniere e dei prigionieri in sciopero della fame nel carcere di Şakran da loro indirizzata all’opinione pubblica. “Una vita per la quale si è disposti Leggi tutto

Un ponte di arance e solidarietà ringraziamenti e nuove iniziative per sostenere interventi in ambito sanitario in Rojava

Conclusa l’operazione di vendita di una tonnellata di arance offerte a Roma durante il Newroz 2017 (24 e 25 marzo).A dirla così sembra facile, ma abbiamo dovuto affrontare diversi inconvenienti come Leggi tutto

Barış Bloku – Gli scioperi della fame a Sakran e nelle altre carceri in Turchia

L’11 ° di aprile 2017, siamo stati in piedi davanti alle mura della prigione  diSakran, dietro le quali la vita viene lentamente spenta. Noi saremo lì perché non sappiamo in quale altro modo possiamo penetrare Leggi tutto

Agire ora: ogni ritardo può costare la vita ai prigionieri politici in Turchia!

Comunicato Stampa-Usare la propria vita come strumento di resistenza: nelle carceri turche è in corso uno sciopero della fame a oltranzaDal 15 febbraio 2017 nel carcere di Sakran (Smirne), e successivamente Leggi tutto

Detenuti del PKK-PAJK: dire “No” sarà un inizio

Prigionieri e prigioniere di PKK e PAJK chiedono consapevolezza rispetto agli scioperi della fame. Dicono, “Dire ‘no’ alla trappola mortale che il sistema ha cercato di imporre ai nostri popoli, sarà l’inizio Leggi tutto

Osservatori Internazionali al Referendum del 16 Aprile in Turchia

Car* Compagn*, Il 16 Aprile 2017 si svolgerà il referendum per le modifiche costituzionali per costruire un “sistema presidenziale” in Turchia. Questo referendum ha la massima importanza per il futuro Leggi tutto

Comunicato Kongrastar

Gli Stati-Nazione fascisti attraverso il femminicidio tentano di portare la società alla resa. Ma la società grazie alla resistenza e all’avanguardia delle donne non si piega e ogni volta aumenta il suo desiderio Leggi tutto

Dal Messico si esprime solidarietà con le prigioniere e i prigionieri politici kurdi

Il gruppo di lavoro” No Estamos Todxs” ha emesso un comunicato in appoggio alle prigioniere e ai prigionieri politici kurdi , che stanno attuando uno sciopero della fame nelle carceri turche Leggi tutto

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info