Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 11 dicembre 2017

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Nuovi scenari di guerra dell’AKP prima delle elezioni del 2019

Nuovi scenari di guerra dell’AKP prima delle elezioni del 2019

7 agosto 2017


Si desidera attivare un concetto di guerra prima delle elezioni del 2019 come è stato fatto prima delle elezioni del 7 giugno. Il piano per attaccare Afrin è stato messo in agenda come approccio alle elezioni del 2019. La pena di morte e le uniformi dei detenuti sono state inserite nel programma con la denominazione “strategia per vincere le elezioni”. È stato anche affermato che la strategia si vuole basare sull’attacco al Rojava.

L’organo di stampa dell’AKP il quotidiano Yeni Şafak ha rilasciato un articolo alle 4 di domenica e lo ha pubblicato oggi sulla pagina principale. Secondo l’articolo, l’attacco non sarà limitato solo nei confronti del cantone di Afrin ma sarà anche nei confronti di Gire Spi ( Tel Abyad) , Manbij, Tel Rifat che sono state liberate da Daes dalle YPG.  È stato riferito che la Turchia dichiarerà quelle quattro regioni come una minaccia per la sua sicurezza e affermerà che tutta la popolazione di quelle regioni sono arabi e turcomanni.

Inoltre, è stato segnalato 25 mila forze armate comprese otto mila forze armate turche (TSK) sono pronte per lanciare l’operazione verso quelle città. Il presidente turco e presidente dell’AKP (Partito della Giustizia e dello Sviluppo) Recep Tayyip Erdoğan ha rilasciato una dichiarazione secondo la quale intendono estendere l’Operazione Scudo dell’Eufrate per porre fine al “terrore” in Siria.” Presto faremo nuovi passi su questo “ha annunciato Erdoğan.

Kurtuluş Tayiz, che ha scritto articoli sul quotidiano Taraf appartenente al movimento Fethullah Gülen, e che sta scrivendo sui mezzi di informazione dell’AKP prende di mira anche il Rojava nei suoi articoli. Secondo Tayiz, la Turchia dovrebbe organizzare nuovi attacchi nei confronti del Rojava.Anche l’autore del quotidiano Hurriyet Murat Yetkin ha rilasciato un articolo intitolato: ” Erdoğan è nella fase della decisione”. Yetkin ha affermato che i piani di attacco del Rojava riguardano le elezioni del 2019.Il MHP (Partito del Movimento Nazionale) ha costretto Erdoğan, Binali Yıldırım e Ünal a fare dichiarazioni.  Questo dimostra come l’AKP abbia bisogno dell’elettore del MHP per prendere più del 50% dei suoi eletti “ha dichiarato Yetkin.

 

Diha


Inserisci un commento