Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Comunicati

“Mobilitarsi contro i pericoli che partono dallo Stato turco”

L’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est fa notare che la Turchia e i suoi partner jihadisti continuano i loro attacchi di occupazione e a commettere crimini di guerra. In una dichiarazione scritta il dipartimento per gli affari esteri dell’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est afferma che lo Stato turco dall’occupazione di Efrîn nella primavera del 2018 pratica una politica dell’espulsione su base etnica nelle zone autogovernate. In questo modo il diritto internazionale viene violato davanti agli occhi dell’opinione pubblica mondiale.

Nella dichiarazione si afferma inoltre che la Turchia sostiene gruppi terroristici e con questo rende più profonda la crisi a livello regionale e globale. „È una responsabilità storica opporsi a questa politica della Turchia e opporsi attivamente.“

Nella dichiarazione si esprimono ringraziamenti a tutte e tutti coloro che nelle ultime settimane in tutto il mondo hanno manifestato solidarietà con la popolazione curda. „Ora come Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est invitiamo tutte le organizzazioni per i diritti umani e della società civile a prendere posizione contro la politica di cambiamento demografico forzata dalla Turchia con assassinio e espulsione. Invitiamo anche intellettuali, accademic*, giornalist*, artist* e altre aree in tutto il mondo a essere all’altezza della loro responsabilità contro questo operato dello Stato turco. Stiamo vivendo una fase storicamente importante in cui persone e società di questo mondo devono schierarsi dalla parte dei popoli resistenti e li devono sostenere“, così l’appello conclusivo dell’Amministrazione Autonoma.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Siria

Gli attacchi della Turchia alla Siria settentrionale e orientale sono un “atto di aggressione barbarica e terroristica”, lo hanno affermato le SDF in una...

Siria

Lo Stato turco ha attaccato il villaggio di Elebid a Til Temir con obici intorno alle 18:00 di lunedì. Meryem Xidir Iwês, 10 anni,...

Siria

Rilasciando una dichiarazione sul massacro di 4 persone da parte di gruppi paramilitari ad Afrin che volevano celebrare il Newroz, Il Consiglio democratico siriano...

Siria

Chiedendo sanzioni contro la Turchia cinque anni dopo l’occupazione di Afrin, l’Amministrazione autonoma della Siria settentrionale e orientale ha dichiarato: “Non permetteremo che Afrin...