Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Kurdistan

Si moltiplicano le azioni per Hasankeyf

Diverse azioni sono state organizzate nell’ambito della campagna “Non è troppo tardi per salvare Hasankeyf”.Come parte delle azioni per arrivare al ‘Big Jump’ a Hasankeyf il 14 luglio, artist* e attivist* hanno promosso attività in tutta Europa e in Turchia.

Europa Nostra ha pubblicato una dichiarazione al termine dell’incontro ad Atene.

Il documento afferma: “Nonostante il significativo di degrado di singoli monumenti, compreso il monte della cittadella, Europa Nostra ricorda che Hasankeyf e i suoi dintorni sono ancora uno dei siti archeologici e architettonici più importanti d’Europa che vanta una ricca biodiversità e 12.000 anni di storia umana. Il tumulo neolitico a Hasankeyf, attualmente scavato solo in parte, è il sito di uno dei primi insediamenti umani scoperto in assoluto. Per tutte queste ragioni Europa Nostra ribadisce la sua convinzione e che non compete solo alla Turchia, ma a tutta la comunità internazionale, garantire che questo tesoro sia salvaguardato.”

Europa Nostra deplora il fatto che nel corso di due anni le autorità turche abbiano rimosso la maggior parte degli elementi architettonici più simbolici e di spicco. Queste azioni, afferma la dichiarazione “ha alterato il paesaggio storico in modo significativo e causato danni irreparabili a singoli monumenti di Hasankeyf.”

Azione al Museo del Louvre

Un’azione per Hasankeyf è stata organizzata al museo del Louvre. Quattro artisti appartenenti a un gruppo chiamato “Compagnie bien a vous Armanc Kerborani”, Juan-Golan Elibeg, Thomas Lamouroux, Zehra Dogan e Aurélie Gerardin, hanno organizzato una performance per invitare la gente a fare qualsiasi cosa possano fare per aiutare Hasankeyf.

Artisti per Hasankeyf

Oltre venti cantanti e gruppi musicali si sono esibiti per Hasankeyf a Beyoğlu, Istanbul.

Fonte: ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Iniziative

La presenza permanente della questione curda in un mondo diviso e ingiusto. Il Kurdistan e i curdi oggi. Partecipano: Antonio Olivieri (Associazione Verso il...

Iniziative

Cammini da percorrere in cerca di nuove strade. Un racconto collettivo, Mercoledì 7 febbraio 2024- Roma    

Iniziative

il 10 febbraio 2024, nell’aula magna della facoltà di Giurisprudenza dell’Università Roma Tre, avrà luogo la conferenza JIN JIYAN AZADÎ – Una filosofia di trasformazione...

Iniziative

Al via la Campagna delle Uova di Pasqua Prenotazioni necessaria entro il 20 febbraio Da oggi si avvia la Campagna delle Uova di Pasqua...