Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

A Van arrestata attivista per i diritti umani agli ultimi mesi di gravidanza

Nella provincia di Van nel Kurdistan del nord durante una perquisizione domiciliare è stata arrestata Ayfer Şahin Bilici. La rappresentate della Fondazione per i Diritti Umani Turchia è incinta all’ottavo mese.

A Ipekyolu (Rêya Armûşê) nella provincia di Van nelle prime ore del mattino durante una perquisizione domiciliare è stata arrestata una donna agli ultimi mesi di gravidanza. Ayfer Şahin è rappresentante della Fondazione per i Diritti Umani Turchia (Türkiye İnsan Hakları Vakfı, TİHV) a Van.

Non si sa di cosa sia accusata la donna. È stata portata alla centrale di polizia nel capoluogo di provincia.

 

ANF

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

Il Comitato esecutivo centrale del partito DEM ha avvertito che gli attacchi contro gli operatori della stampa libera in Turchia e in Europa sono...

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...