Connect with us

Hi, what are you looking for?

Retekurdistan.it
Retekurdistan.itRetekurdistan.it

Diritti umani

Lettera di Silvia Baraldini a Leyla Guven

Cara compagna Leyla Güven, Scrivo questa lettera per esprimere la mia solidarietà con la posizione intransigente che hai assunto in difesa dei diritti umani di Abdulla Öcalan, in particolare per quanto riguarda la richiesta che al suo isolamento totale sull’isola di Imrali, dove viene detenuto dal 1999 dal governo turco, sia messa immediatamente fine. Avendo personalmente trascorso diversi anni nelle carceri federali statunitensi, dei quali alcuni in isolamento, comprendo pienamente la necessità di rompere il silenzio sulla situazione di Öcalan, e, aggiungerei, sulla situazione di molte compagne e compagni che, come tu stessa, sono illegalmente detenuti dal regime di Erdogan in carceri come quello di Diyarbakir.

Lo sciopero della fame a tempo indeterminato che hai iniziato il 7 novembre, ha sollecitato e spinto persone come me a prendere posizione. Posso solo sperare che il livello di indignazione contro le azioni repressive intraprese dal governo turco contribuirà a creare le condizioni per liberare tutte le prigioniere e i prigionieri politici.

Silvia Baraldini

ex prigioniera politica negli USA

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

5X1000 a UIKI Onlus

5 x Mille a
Ufficio di Informazione del Kurdistan In Italia Onlus
Codice Fiscale: 97165690583

IBAN: IBAN: IT89 F 02008 05209 000102651599
BIC/ SWIFT:UNCRITM1710

Potrebbero interessarti anche:

Turchia

L’Associazione per i Diritti Umani è un’organizzazione volontaria per i diritti umani, indipendente dallo Stato, dal governo e dai partiti politici, che osserva le...

Turchia

L’organizzazione provinciale di Qers (Kars) del Partito Dem ha chiesto al comitato elettorale provinciale di annullare le elezioni in città. Il Partito per l’uguaglianza...

Turchia

WAN – Le proteste sono iniziate in tutta la città dopo che Abdullah Zeydan, che ha vinto le elezioni per la carica di co-sindaco...

Turchia

Affermando che il diritto di essere eletto del co-sindaco della municipalità metropolitana di Van, Abdullah Zeydan, è stato usurpato per ordine del ministro della...